giovedì, Gennaio 20, 2022

Total Italia e Blu Way insieme per lo sviluppo di GNL

Must read

Nel 2021 le esportazioni di PDVSA sono aumentate del 66%

Secondo i dati di PDVSA Il livello medio delle esportazioni di petrolio dal Venezuela ha raggiunto il livello di 628.900 barili al giorno nel...

Argentina. Vaca Muerta potrebbe esportare 13.000 milioni di euro l’anno

Il presidente dell'Istituto Argentino del Petrolio e del Gas (IAPG), ha pubblicato un’analisi dello scenario del settore degli idrocarburi di fronte alla transizione energetica...

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Il Gruppo Total, grazie a più di 40 anni di esperienza nel settore, è il secondo produttore mondiale di GNL, acronimo di Gas Naturale Liquefatto.

Questo prodotto, ottenuto attraverso un processo di raffreddamento e condensazione del gas, rappresenta una fonte di energia pulita molto vantaggiosa e strategica per raggiungere uno sviluppo sostenibile in tutti gli stati dell’UE, in quanto limita significativamente le emissioni di sostanze inquinanti, come la CO2, rispetto ai carburanti tradizionali.

Total Italia ha recentemente annunciato una collaborazione con Blu Way, società del Gruppo Rete Spa, per lo sviluppo e la commercializzazione del proprio GNL e di BIO GNL, nel Nord Ovest del paese; inoltre l’accordo prevede la fornitura in esclusiva di GNL Total a tutte le stazioni ad insegna BLU LNG (5 di queste sono già attualmente operative in Nord Italia).

Il Gruppo Rete Spa è un operatore storico nella distribuzione di carburante e, con un network di 70 stazioni proprietarie di servizio, ha fondato Blu Way con l’obiettivo di ricercare tecnologie innovative legate allo sviluppo di carburanti alternativi, con un particolare focus al Metano liquido, al Metano compresso e al Biometano, promuovendo soluzioni a basso impatto ambientale.

Grazie ai servizi di Total dedicati ai gestori delle stazioni e delle flotte, questa partnership potrà essere ulteriormente ampliata in futuro e Blu Way potrà beneficiare di fattori come: flessibilità, disponibilità di prodotto, professionalità ed elevati standard di sicurezza e dei servizi di consegna, per garantire così la massima soddisfazione dei propri clienti.

Filippo Redaelli, Amministratore Delegato Total Italia, ha dichiarato: “L’impegno crescente nel GNL da parte di Total Italia, rientra nella sfida climatica e nella strategia di sviluppo del Gruppo come società energetica ad ampio raggio, con un’offerta di carburante, gas, elettricità e soluzioni zero carbon come parti importanti del nostro business. Siamo quindi orgogliosi di questa partnership con BLU WAY che ci permette di perseguire i nostri obiettivi nel mercato della commercializzazione del GNL in Italia, di pari passo agli altri progetti Total rivolti alle nuove energie e a uno sviluppo sostenibile”.

Teseo Bastia, Amministratore Delegato Rete S.p.A., ha dichiarato: “TOTAL è sempre stato un partner importante per il nostro Gruppo. In seguito all’uscita da parte di Total dalla rete distributiva carburanti alcuni anni fa, siamo felici di instaurare una nuova e strategica partnership orientata al futuro. Un progetto ambizioso quello di BLU WAY, che si pone l’obiettivo contribuire attivamente al processo di decarbonizzazione, creando economia sostenibile nella quale il rispetto per l’ambiente sia davvero il focus principale”.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Nel 2021 le esportazioni di PDVSA sono aumentate del 66%

Secondo i dati di PDVSA Il livello medio delle esportazioni di petrolio dal Venezuela ha raggiunto il livello di 628.900 barili al giorno nel...

Argentina. Vaca Muerta potrebbe esportare 13.000 milioni di euro l’anno

Il presidente dell'Istituto Argentino del Petrolio e del Gas (IAPG), ha pubblicato un’analisi dello scenario del settore degli idrocarburi di fronte alla transizione energetica...

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...