EDISON RINNOVA IL CONTRATTO DI FORNITURA CON SONATRACH: GAS ALGERINO FINO AL 2027

Lo avevano già fatto Eni ed Enel, e ora è toccato ad Edison: anche la corporation energetica di Foro Bonaparte, interamente controllata dal gruppo francese EDF (Électricité de France), ha rinnovato la fornitura di gas con Sonatrach.

L’azienda italiana e la società di stato algerina hanno infatti concluso – si legge in una nota – un accordo per estendere il contratto di fornitura di gas esistente fino al 2027.

Il nuovo contratto garantirà ad Edison la fornitura di un miliardo di metri cubi di gas all’anno dall’Algeria per la durata di otto anni.

“L’accordo, rafforzando il rapporto a lungo termine tra le due società, fornisce a Edison e all’Italia – assicura la società italiana nel suo comunicato – fonti di gas naturale maggiormente diversificate e affidabili, aumentando la sicurezza e ottenendo l’accesso a una fonte affidabile di gas naturale.

Related posts