SECONDO L’AIE IL PREZZO DEL PETROLIO RISALIRÀ

L’Agenzia internazionale per l’energia pronostica una risalita delle quotazioni in tempi relativamente contenuti ma con prezzi che resteranno lontani dai picchi toccati negli anni passat, il barile di petrolio a 55 dollari in media nel 2015 fino a raggiungere i  73 dollari nel 2020. “Il riequilibrio del mercato dovrebbe avvenire in maniera relativamente rapida – scrive l’Aie nel suo rapporto di medio termine – ma la sua portata sarà relativamente limitata, con prezzi che si stabilizzeranno a livelli superiori a quelli dei recenti minimi (andato sotto i 50 dollari), ma anche nettamente inferiori ai picchi degli ultimi tre anni. Secondo l’Aie i consumi medi di greggio cresceranno ogni anno di d’ellequivalente di 1,1 milioni di barili al giorno, raggiungendo 99,1 milioni di barili nel 2020 a fronte dei 92,4 milioni di barili del 2014.

Related posts