venerdì, Dicembre 3, 2021

ACCORDO RUSSIA-CINA SUL GAS ENTRO FINE ANNO

Must read

La Guyana è diventato il sesto fornitore di petrolio degli Stati Uniti

Nel report mensile dell'Energy Information Administration (EIA) si conferma che la Guyana è diventato il sesto fornitore di idrocarburi del paese con 176.000 barili...

Ecopetrol e Shell perforeranno assieme nei Caraibi

In un comunicato stampa congiunto Ecopetrol e Shell, hanno fatto sapere che stanno conducendo studi per determinare gli investimenti necessari per perforare il primo...

Messico. Nessuna nuova concessione per lo sfruttamento petrolifero

Durante la sua conferenza stampa mattutina, il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador, ha affermato che fino alla fine della sua amministrazione non...

Messico. Le esportazioni di petrolio verso gli Stati Uniti sono aumentate del 15%

Secondo il report di settembre della Energy Information Administration (EIA), in settembre il Messico ha esportato 814.000 barili di petrolio al giorno negli Stati...

Cina e Russia firmeranno un accordo finale sul gas che transitera’ attraverso la condotta della Siberia occidentale entro la fine dell’anno. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, ieri. “Cominceremo appieno i lavori di costruzione della linea orientale e firmeremo un accordo di cooperazione per la linea occidentale”. Un primo accordo sulla condotta occidentale era stato raggiunto a novembre scorso dai due giganti degli idrocarburi, Gazprom e Cnpc, durante la visita a Pechino del presidente russo, Vladimir Putin per trenta miliardi di metri cubi all’anno, in transito dalla condotta che passera’ per i monti Altai, anche se ancora restano da definire molti dettagli, tra cui il prezzo finale per il gas russo. La condotta occidentale e’ stata uno degli argomenti di discussione tra il vice premier esecutivo cinese, Zhang Gaoli, e il Ceo di Gazprom, Alexei Miller, giunto a Pechino a meta’ febbraio per discutere con il governo cinese dei temi della cooperazione energetica tra i due Paesi.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

La Guyana è diventato il sesto fornitore di petrolio degli Stati Uniti

Nel report mensile dell'Energy Information Administration (EIA) si conferma che la Guyana è diventato il sesto fornitore di idrocarburi del paese con 176.000 barili...

Ecopetrol e Shell perforeranno assieme nei Caraibi

In un comunicato stampa congiunto Ecopetrol e Shell, hanno fatto sapere che stanno conducendo studi per determinare gli investimenti necessari per perforare il primo...

Messico. Nessuna nuova concessione per lo sfruttamento petrolifero

Durante la sua conferenza stampa mattutina, il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador, ha affermato che fino alla fine della sua amministrazione non...

Messico. Le esportazioni di petrolio verso gli Stati Uniti sono aumentate del 15%

Secondo il report di settembre della Energy Information Administration (EIA), in settembre il Messico ha esportato 814.000 barili di petrolio al giorno negli Stati...

Petrobras aumenterà gli investimenti del 25% fino al 2026

La compagnia petrolifera brasiliana Petrobras ha riferito che per il quinquennio 2022-2026 il Consiglio di Amministrazione della società ha approvato un aumento degli investimenti...