mercoledì, Dicembre 7, 2022

Brasile. Petrobras raggiunge una produzione di petrolio di 1,96 milioni di barili al giorno

Must read

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

Petrobras ha pubblicato il suo rapporto sui risultati operativi per il secondo trimestre del 2021 e la produzione nei campi offshore del Pre-sale, ha raggiunto 1,96 milioni di barili di petrolio, pari al 70% della produzione totale della compagnia, una cifra record.

La produzione media di petrolio, gas naturale liquido (LGN) e gas naturale ha raggiunto i 2,8 milioni di barili equivalenti di petrolio (BOED) al giorno, vale a dire l’1,1% in più rispetto al primo trimestre. I risultati sono stati ottenuti grazie alla continua messa in servizio delle piattaforme P-68 (campi di Berbigão e Sururu) e P-70 (campo di Atapu), che hanno raggiunto la capacità produttiva massima consentita, di 161.000 bg.

Per ottenere questi risultati ha contribuito anche la stabilizzazione dei livelli produttivi delle piattaforme che hanno effettuato fermate programmate nel primo trimestre, massimizzando così il potenziale degli asset e favorire maggiori ritorni alla compagnia.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...