venerdì, Settembre 17, 2021

Gli Stati Uniti continuano a proteggere le raffineria di CITGO

Must read

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Edison e Snam insieme a Saipem e Alboran per il Progetto Green Hydrogen Valley in Puglia

Edison e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) insieme a Saipem e Alboran Hydrogen, che già avevano sottoscritto un accordo di collaborazione lo...

Messico. Il presidente Lopez Obrador vuole promulgare la nuova legge della riforma energetica

Andrés Manuel López Obrador, presidente del Messico, ha annunciato che la riforma costituzionale in materia energetica sarà consegnata alla Camera dei Deputati entro la...

Stati Uniti. La IEA prevede che la domanda globale di petrolio aumenterà di 5 milioni di barili nel 2021

In base all’ultimo rapporto pubblicato dall'Agenzia Internazionale per l'energia (IEA), la domanda mondiale di petrolio dovrebbe recuperare di 1,6 milioni di barili al giorno...

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha posticipato di tre mesi un ordine che impedisce ai creditori della compagnia petrolifera statale venezuelana (PDVSA) di assumere il controllo della raffineria statunitense Citgo a causa dei ritardi nei pagamenti del 2020.

L’ordinanza emessa dall’OFAC, scaduta il 21 luglio, ora è stata prorogata fino al 21 ottobre.

Con questa misura gli Stati Uniti dimostrano una certa continuità nell’applicazione delle sanzioni emesse dell’ex amministrazione Trump, anche se molti analisti sperano che l’amministrazione Biden alla fine conceda al Venezuela qualche sollievo per motivi umanitari.

PDVSA ha mancato un pagamento obbligazionario molto importante scaduto in ottobre del 2019, aprendo così la possibilità di perdere la raffineria statunitense Citgo, il suo asset estero più importante da un punto di vista economico.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Edison e Snam insieme a Saipem e Alboran per il Progetto Green Hydrogen Valley in Puglia

Edison e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) insieme a Saipem e Alboran Hydrogen, che già avevano sottoscritto un accordo di collaborazione lo...

Messico. Il presidente Lopez Obrador vuole promulgare la nuova legge della riforma energetica

Andrés Manuel López Obrador, presidente del Messico, ha annunciato che la riforma costituzionale in materia energetica sarà consegnata alla Camera dei Deputati entro la...

Stati Uniti. La IEA prevede che la domanda globale di petrolio aumenterà di 5 milioni di barili nel 2021

In base all’ultimo rapporto pubblicato dall'Agenzia Internazionale per l'energia (IEA), la domanda mondiale di petrolio dovrebbe recuperare di 1,6 milioni di barili al giorno...

Eni e Aeroporti di Roma collaborano per la decarbonizzazione del settore aereo

Eletto come miglior scalo in Europa e primo polo aeroportuale italiano negli ultimi tre anni, Aeroporti di Roma ha recentemente annunciato di aver firmato...