lunedì, Luglio 22, 2024

Gli Stati Uniti continuano a proteggere le raffineria di CITGO

Must read

L’importanza della sicurezza informatica e della comunicazione ad essa dedicata

È vero, in questo caso non si è trattato di un attacco di sicurezza informatica. Ma il “piccolo” incidente di percorso capitato a Crowdstrike, una delle più...

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha posticipato di tre mesi un ordine che impedisce ai creditori della compagnia petrolifera statale venezuelana (PDVSA) di assumere il controllo della raffineria statunitense Citgo a causa dei ritardi nei pagamenti del 2020.

L’ordinanza emessa dall’OFAC, scaduta il 21 luglio, ora è stata prorogata fino al 21 ottobre.

Con questa misura gli Stati Uniti dimostrano una certa continuità nell’applicazione delle sanzioni emesse dell’ex amministrazione Trump, anche se molti analisti sperano che l’amministrazione Biden alla fine conceda al Venezuela qualche sollievo per motivi umanitari.

PDVSA ha mancato un pagamento obbligazionario molto importante scaduto in ottobre del 2019, aprendo così la possibilità di perdere la raffineria statunitense Citgo, il suo asset estero più importante da un punto di vista economico.

Latest article

L’importanza della sicurezza informatica e della comunicazione ad essa dedicata

È vero, in questo caso non si è trattato di un attacco di sicurezza informatica. Ma il “piccolo” incidente di percorso capitato a Crowdstrike, una delle più...

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...