venerdì, Settembre 17, 2021

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Must read

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Edison e Snam insieme a Saipem e Alboran per il Progetto Green Hydrogen Valley in Puglia

Edison e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) insieme a Saipem e Alboran Hydrogen, che già avevano sottoscritto un accordo di collaborazione lo...

Messico. Il presidente Lopez Obrador vuole promulgare la nuova legge della riforma energetica

Andrés Manuel López Obrador, presidente del Messico, ha annunciato che la riforma costituzionale in materia energetica sarà consegnata alla Camera dei Deputati entro la...

Stati Uniti. La IEA prevede che la domanda globale di petrolio aumenterà di 5 milioni di barili nel 2021

In base all’ultimo rapporto pubblicato dall'Agenzia Internazionale per l'energia (IEA), la domanda mondiale di petrolio dovrebbe recuperare di 1,6 milioni di barili al giorno...

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave da Produzione, Stoccaggio e Scarico Galleggiante (FPSO) Mero-4 “Pioniero de Libra”, che verrà impiegata nel campo petrolifero di Mero situato nel bacino del Santos, al largo del Brasile.

L’unità Pioniero de Libra e il Campo Mero.

Insieme alle FPSO Mero-1, Mero-2 e Mero-3, Pioniero de Libra sarà il quarto sistema produttivo ad essere impiegato in questo campo, testimonianza di come i partners del Consorzio – Shell Brasil (20%), TotalEnergies (20%), CNPC (10%) e CNOOC Limited (10%) – stiano lavorando duramente per ottenere risultati sempre più ottimali.

Wael Sawan, Direttore upstream di Royal Dutch Shell, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di continuare a lavorare al fianco dei nostri partner sfruttando la nostra esperienza collettiva per sviluppare le risorse del paese in modo competitivo e responsabile.”

Shell ha dichiarato che le prime tre unità Mero hanno un tasso di capacità operativa di 180.000 barili di petrolio al giorno, mentre il Pioniero de Libra 50.000.

Lo sviluppo del Campo Mero è iniziato in seguito alla scoperta di petrolio del pozzo esplorativo 2-ANP-2°-RJS, perforato nel 2010; ad oggi nel campo sono presenti più di dieci pozzi.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Edison e Snam insieme a Saipem e Alboran per il Progetto Green Hydrogen Valley in Puglia

Edison e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) insieme a Saipem e Alboran Hydrogen, che già avevano sottoscritto un accordo di collaborazione lo...

Messico. Il presidente Lopez Obrador vuole promulgare la nuova legge della riforma energetica

Andrés Manuel López Obrador, presidente del Messico, ha annunciato che la riforma costituzionale in materia energetica sarà consegnata alla Camera dei Deputati entro la...

Stati Uniti. La IEA prevede che la domanda globale di petrolio aumenterà di 5 milioni di barili nel 2021

In base all’ultimo rapporto pubblicato dall'Agenzia Internazionale per l'energia (IEA), la domanda mondiale di petrolio dovrebbe recuperare di 1,6 milioni di barili al giorno...

Eni e Aeroporti di Roma collaborano per la decarbonizzazione del settore aereo

Eletto come miglior scalo in Europa e primo polo aeroportuale italiano negli ultimi tre anni, Aeroporti di Roma ha recentemente annunciato di aver firmato...