mercoledì, Gennaio 26, 2022

Exxonmobil fa un’importante scoperta di petrolio in Guyana

Must read

Maire Tecnimont ottiene un contratto da 1,1 miliardi in Russia

In seguito all’accordo siglato lo scorso 28 Settembre 2021, in data odierna Maire Tecnimont S.p.A. ha annunciato di aver firmato, attraverso le controllate Tecnimont...

Colombia offre 30 nuove aree per trovare petrolio

Sono 30 le aree assegnate ad altrettante società: Ecopetrol, Parex Resources, Lewis Energy, Frontera Energy, CNE Oil & Gas, Hocol, Maurel & Prom Amérique...

Ecuador. Scoperto un nuovo giacimento di petrolio

Il consorzio Frontera-Energy e GeoPark, ha scoperto uno strato 25 metri di sabbia bituminosa in tre intervalli attraverso il pozzo Jandaya-1, perforato a una...

Petroecuador ha annunciato che perforerà 33 pozzi nel 2022

La compagnia petrolifera ha riferito che quest'anno perforerà 33 pozzi in tre giacimenti diversi situati nella regione amazzonica del paese. Le perforazioni si eseguiranno attraverso...

Exxonmobil ha annunciato un’importante scoperta di petrolio nei pozzi Whiptail-1 e Whiptail-2, situati nel blocco offshore di Stabroek in Guyana, paese in cui la compagnia è attiva dal 2008.

Whiptail-1, perforato ad una profondità di 1.795 metri (5.889 Feet) dalla Drillship Stena Drillmax, ha incontrato 75 metri di Net Pay in serbatoi di arenaria di alta qualità, mentre Whiptail-2, perforato a circa 1.895 metri (6.217 Feet) dalla Noble Don Taylor, ha incontrato 51 metri di Net Pay sempre in serbatoi di arenaria.

La scoperta è avvenuta a circa 4 miglia a sud-est da quella effettuata da Uaru-1 nel gennaio 2020 e a circa 3 miglia ad ovest del campo di Yellowtail.

Exxonmobil ritiene che questa scoperta possa “costituire la base per uno sviluppo futuro mentre continuiamo a valutare i migliori piani di lavoro all’interno del blocco,” ha affermato Mike Cousins, vicepresidente senior di esplorazione e nuove imprese della società.

È già previsto infatti l’avvio di almeno sei progetti entro il 2027 mentre altri quattro sono ancora in fase di progettazione; la loro realizzazione contribuirà allo sviluppo dell’economia del Guyana, in cui, dalla fine del 2019, le attività petrolifere offshore sono aumentate del 20%.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Maire Tecnimont ottiene un contratto da 1,1 miliardi in Russia

In seguito all’accordo siglato lo scorso 28 Settembre 2021, in data odierna Maire Tecnimont S.p.A. ha annunciato di aver firmato, attraverso le controllate Tecnimont...

Colombia offre 30 nuove aree per trovare petrolio

Sono 30 le aree assegnate ad altrettante società: Ecopetrol, Parex Resources, Lewis Energy, Frontera Energy, CNE Oil & Gas, Hocol, Maurel & Prom Amérique...

Ecuador. Scoperto un nuovo giacimento di petrolio

Il consorzio Frontera-Energy e GeoPark, ha scoperto uno strato 25 metri di sabbia bituminosa in tre intervalli attraverso il pozzo Jandaya-1, perforato a una...

Petroecuador ha annunciato che perforerà 33 pozzi nel 2022

La compagnia petrolifera ha riferito che quest'anno perforerà 33 pozzi in tre giacimenti diversi situati nella regione amazzonica del paese. Le perforazioni si eseguiranno attraverso...

Ansaldo Energia avvia la turbina a gas AE94.3A nella nuova centrale IREN di Turbigo

In base al Comunicato Stampa - Ansaldo Energia, azienda leader nel settore della generazione di energia e controllata all'88% da Cassa Depositi e Prestiti,...