martedì, Agosto 16, 2022

GE OIL & GAS INVESTE IN GHANA A SUPPORTO DELL’INDUSTRIA OFFSHORE

Must read

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

GE Oil & Gas, divisione del colosso General Electric (GE), ha da poco inaugurato a Takoradi Port, in Ghana, una nuova struttura dedicata alle attività di supporto alla locale industria offshore, e in particolare al progetto Offshore Cape Three Points dell’Eni.

Il nuovo impianto fungerà da centro servizi per i clienti della multinazionale americana presenti in Ghana, disponendo di oltre 4.000 mq di magazzini, sia coperti che esterni, per lo stoccaggio dei materiali, e di un’area coperta di 16.000 mq dove è possibile effettuare sperimentazioni e testare contemporaneamente il funzionamento di 3 subsea trees (XTs).

Per l’operatività del nuovo stabilimento GE Oil&Gas si affiderà principalmente a personale locale, per formare il quale ha già previsto di svolgere 450.000 ora di training nei prossimi 5 anni. Al momento, sono già stati assunti 30 addetti di nazionalità ghanese, tra cui anche 2 ingegneri che sono già all’opera offshore nell’ambito dell’installazione delle componenti del progetto Offshore Cape Three Points.

GE nel 2015 ha infatti ottenuto dal consorzio a guida Eni che gestisce questo campo estrattivo, un contratto da 850 milioni di dollari relativo alla fornitura e all’installazione di varie componenti per gli impianti offshore, tra cui turbine ed elementi sottomarini prodotti da GE Oil & Gas e motori elettrici realizzati da GE Power Conversion.

Il Presidente e CEO di GE Oil & Gas, l’italiano Lorenzo Simonelli, che ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione del nuovo stabilimento insieme a Ado Oseragbaje, Presidente e CEO di GE Oil & Gas per l’Africa Subsahariana, all’Ambasciatore USA in Ghana Robert Jackson, a numerosi clienti, fornitori e rappresentanti delle autorità locali, ha commentato: “L’apertura dell’impianto GE Takoradi dimostra il nostro impegno a sviluppare partnership con operatori locali per offrire le migliori soluzioni ai nostri clienti che operano in questo paese dalle grandi potenzialità di crescita nel comparto dell’oil&gas”.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...