lunedì, Luglio 22, 2024

In Irlanda nuove progetti eolici offshore per Vårgrønn ed Energia Group

Must read

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

Vårgrønn, la joint venture di recente formazione tra Plenitude (società di Eni per le energie rinnovabili) e HitecVision, fornitore di capitale e competenza a società in crescita nel settore del petrolio e del gas, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Energia Group, società energetica irlandese, per lo sviluppo di due progetti eolici al largo proprio delle coste dell’Irlanda, che dovrebbe generare una capacità totale di 1,8 GW.

Entrambi i progetti hanno una capacità di 900 MW e il loro sviluppo garantirà a Plenitude una notevole crescita nel mercato energetico delle rinnovabili.

Le due aree designate ai parchi eolici si trovano nel Mare d’Irlanda meridionale e nel Mare Celtico Settentrionale.

Stefano Goberti, AD per Plenitude, ha commentato così la buona riuscita dell’accordo: “Questo accordo ci permette di consolidare ulteriormente la presenza di Plenitude in un settore strategico come quello dell’eolico offshore grazie a due nuovi promettenti progetti in joint venture al largo delle coste irlandesi. In linea con l’obiettivo della Società di raggiungere nel mondo 15GW di capacità rinnovabile entro il 2030, confermiamo l’impegno, attraverso Vårgrønn, di espandere le nostre iniziative nell’eolico offshore del Nord Europa”.

Latest article

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...

Saipem si aggiudica due contratti in Arabia Saudita

Saipem è riuscita ad aggiudicarsi due grossi contratti offshore in Arabia Saudita, nell'ambito del progetto Long-Term Agreement di Saudi Aramco. Secondo uno dei due...