venerdì, Ottobre 22, 2021

IN PENSIONE IL DIRETTORE COMMERCIALE DI SAIP LUIGI PROCOPIO, AL SUO POSTO LUCA CERESA

Must read

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Pemex lancia bando di gara per la certificazione delle riserve di idrocarburi

Il dipartimento di produzione e esplorazione della compagnia statale petrolifera Pemex (PEP) è alla ricerca di una agenzia per quantificare e certificare i volumi...

Il prezzo del petrolio venezuelano è aumentato del 41%

Il prezzo del greggio ha raggiunto lo scorso settembre 54,96 dollari al barile, un prezzo inferiore del 25% rispetto alla media di riferimento dell'insieme...

Il Direttore Commerciale dell’azienda italiana Saip – nata nel 1978 e attiva nella progettazione e produzione di macchine per la lavorazione del poliuretano – Luigi Procopio è ufficialmente in pensione dal 1° giugno. Al suo posto è già subentrato Luca Ceresa.

Ad annunciarlo, “con emozioni contrastanti” è il Presidente di Saip Walter Pozzi (l’azienda è parte del gruppo Pozzi Industries), che ricorda: “Luigi, che tutti conoscono nel mondo del poliuretano, è arrivato in Saip nel 1993, portando con sé grande conoscenza e moltissima esperienza in fatto di macchine per il poliuretano. Insieme abbiamo viaggiato, negoziato accordi e condiviso grandi successi. Insieme abbiamo realizzato un sogno: rendere Saip una delle aziende leader nel mondo del poliuretano”.

Personalmente – ha quindi aggiunto Pozzi – “ho un debito di gratitudine verso Luigi, per la competenza e la passione che ha messo nel suo lavoro, doti che hanno contribuito in maniera determinante alla crescita della nostra azienda. Ora, caro Luigi, è tempo che tu ti goda la tua famiglia, tuo nipote e il tuo tempo libero. Complimenti per la tua straordinaria carriera, ti auguriamo tutto il meglio per il tuo futuro”.

Ceresa, dopo una serie di esperienza in alcune delle più importanti aziende del settore dei poliuretani, dove ha maturato una significativa esperienza in varie posizioni dirigenziali per oltre 25 anni, è entrato in Saip nel 2012 e da allora ha ricoperto il ruolo di Area Manager per le Americhe, l’Europa occidentale e il Nord Europa, con risultati che la stessa azienda ha definito “entusiasmanti”.

La conoscenza di Luca nei mercati delle macchine per poliuretano spazia in diversi paesi e le sue competenze commerciali e tecniche comprendono una vasta gamma di settori, vale a dire l’edilizia e le costruzioni, la refrigerazione, l’automotive, i mobili, i tubi preisolati, tra gli altri. Tutti ci congratuliamo con Luca per la nuova posizione e gli auguriamo buona fortuna e grande successo” ha concluso Pozzi.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Pemex lancia bando di gara per la certificazione delle riserve di idrocarburi

Il dipartimento di produzione e esplorazione della compagnia statale petrolifera Pemex (PEP) è alla ricerca di una agenzia per quantificare e certificare i volumi...

Il prezzo del petrolio venezuelano è aumentato del 41%

Il prezzo del greggio ha raggiunto lo scorso settembre 54,96 dollari al barile, un prezzo inferiore del 25% rispetto alla media di riferimento dell'insieme...

Brasile vuole aumentare importazioni di gas e urea dalla Bolivia

Lo stato brasiliano del Mato Grosso ha manifestato l’interesse di acquistare gas naturale e urea della Bolivia, giustificata da una fase di crescita industriale,...