giovedì, Giugno 24, 2021

IP (GRUPPO API) INSIEME AL CNR PER SVILUPPARE SOLUZIONI DI MOBILITA’ SOSTENIBILE

Must read

OMV Petrom entra nella commercializzazione di GNL

OMV Petrom, la più grande compagnia energetica nel Sud-Est Europeo, ha dichiarato di aver ottenuto una licenza per la commercializzazione del Gas Naturale Liquefatto...

Equinor ottiene due permessi esplorativi nel Mare di Barents in Norvegia

Il Ministro Norvegese del Petrolio e dell’Energia Tina Bru ha concesso a sette compagnie che operano nel settore petrolifero quattro licenze di esplorazione, tre...

Nuova significativa scoperta di olio e gas nel Mare del Nord per Eni.

Attraverso la società partecipata Var Energi, Eni ha annunciato una nuova scoperta di gas e olio nei due pozzi esplorativi King e Prince, situati...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

IP (Gruppo API) e CNR (Consiglio nazionale delle ricerche) hanno siglato un accordo quadro di collaborazione quadriennale per sviluppare azioni comuni di ricerca, innovazione e divulgazione su impatto ambientale della mobilità pubblica e privata, miglioramento delle prestazioni dei motori dei veicoli da trasporto e della qualità dei carburanti.

“Intendiamo essere protagonisti del futuro della mobilità e della transizione energetica. Lo faremo mettendo a disposizione dei nostri clienti soluzioni immediate che contribuiscano a ridurre l’impatto ambientale della mobilità per tutti i viaggiatori. L’accordo con il CNR è cardine di questa strategia: grazie a esso abbiamo un partner autorevole, indipendente e capace di guidare le nostre scelte industriali di lungo periodo in ottica di sostenibilità” ha dichiara l’Amministratore Delegato di IP, Daniele Bandiera.

“Il CNR continua con impegno a svolgere la sua duplice missione: essere sul fronte della ricerca e dare supporto scientifico e tecnologico al sistema industriale del Paese. La collaborazione con IP rappresenta un esempio concreto di questo supporto, verso un’industria nazionale strategica nel settore mobilità, in una ottica di sostenibilità ambientale. Uno sforzo, quello di IP, coraggioso e intelligente, a vantaggio della collettività, che il CNR sostiene con impegno, attraverso l’azione del suo nuovo Istituto di scienza e le tecnologie per l’energia e la mobilità sostenibile (Cnr-Stems), che ha condotto gli esperimenti per IP” ha aggiunto il presidente del CNR Inguscio.

Una scelta strategica per IP, che si inserisce nel percorso di ricerca per la sostenibilità e l’innovazione avviato negli ultimi anni con accordi strategici con Enel e Snam per l’installazione su tutta la rete nazionale, rispettivamente, di colonnine di rifornimento di energia elettrica e gas naturale.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

OMV Petrom entra nella commercializzazione di GNL

OMV Petrom, la più grande compagnia energetica nel Sud-Est Europeo, ha dichiarato di aver ottenuto una licenza per la commercializzazione del Gas Naturale Liquefatto...

Equinor ottiene due permessi esplorativi nel Mare di Barents in Norvegia

Il Ministro Norvegese del Petrolio e dell’Energia Tina Bru ha concesso a sette compagnie che operano nel settore petrolifero quattro licenze di esplorazione, tre...

Nuova significativa scoperta di olio e gas nel Mare del Nord per Eni.

Attraverso la società partecipata Var Energi, Eni ha annunciato una nuova scoperta di gas e olio nei due pozzi esplorativi King e Prince, situati...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

In Argentina aumenta del 53 % il costo del GNL importato

Il governo argentino pagherà il GNL a 13 dollari per milione di BTU, vale a dire 4,5 dollari in più rispetto alla media di...