lunedì, Giugno 14, 2021

La compagnia petrolifera colombiana Ecopetrol danneggiata dalle proteste

Must read

Saipem realizzerà la piattaforma galleggiante P-79 in Brasile

Saipem, a capo di una joint venture con Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. Ltd (DSME), una delle principali compagnie Sud Coreane nelle costruzioni...

Gli Stati Uniti battono un nuovo record nelle esportazioni di gas naturale nel 2020

L'Energy Information Administration (EIA), ha annunciato che il paese ha superato il suo record di esportazione di gas naturale nel 2020, con 5,3 trilioni...

Nuova scoperta di Exxon Mobil in Guyana

Il pozzo Longtail-3 ha scoperto uno strato di 70 metri di sabbia bituminosa nel famoso blocco Stabroek, aumentando significativamente il volume delle riserve recuperabili...

Siemens Energy fornisce apparecchiature sottomarine per il campo di Bacalhau

La compagnia OneSubsea ha scelto Siemens Energy per fornire le attrezzature sottomarine per lo sviluppo del giacimento brasiliano di Bacalhau nella regione di Pre-sal...

La colombiana Ecopetrol ha accumulato alti livelli di scorte negli impianti di raffinazione e nella rete degli oleodotti a causa delle proteste ad oltranza che hanno provocato il blocco delle strade principali del paese contro alcune delle infrastrutture del gruppo Ecopetrol.

Le proteste si devono alla riforma della legge fiscale per compensare le pesanti perdite a causa della pandemia, e che in parte é giá stata congelata.

Secondo il comunicato ufficiale di Ecopetrol, la compagnia avrebbe subito conseguenze negative nei suoi segmenti upstream, midstream, downstream e commerciale e di marketing, secondo un comunicato stampa.

Nel segmento midstream, l’accumulo di elevati livelli di scorte nelle raffinerie e nella rete di distribuzione ha portato a sospendere, il pompaggio di alcuni dei suoi impianti, il che ha determinato un volume di prodotti raffinati trasportati da inizio mese a 224 milioni di barili. Nell’ambito commerciale si è registrata una diminuzione della domanda nazionale di diesel (-33%), benzina (-15%) rispetto ai livelli di domanda previsti per maggio. La domanda di gas derivata dal settore termico e industriale è diminuita di circa il 16% da inizio mese e la domanda di GPL del 41% nello stesso periodo.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem realizzerà la piattaforma galleggiante P-79 in Brasile

Saipem, a capo di una joint venture con Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. Ltd (DSME), una delle principali compagnie Sud Coreane nelle costruzioni...

Gli Stati Uniti battono un nuovo record nelle esportazioni di gas naturale nel 2020

L'Energy Information Administration (EIA), ha annunciato che il paese ha superato il suo record di esportazione di gas naturale nel 2020, con 5,3 trilioni...

Nuova scoperta di Exxon Mobil in Guyana

Il pozzo Longtail-3 ha scoperto uno strato di 70 metri di sabbia bituminosa nel famoso blocco Stabroek, aumentando significativamente il volume delle riserve recuperabili...

Siemens Energy fornisce apparecchiature sottomarine per il campo di Bacalhau

La compagnia OneSubsea ha scelto Siemens Energy per fornire le attrezzature sottomarine per lo sviluppo del giacimento brasiliano di Bacalhau nella regione di Pre-sal...

Lukoil autorizzata a perforare in acque poco profonde in Messico

La Commissione Nazionale Idrocarburi (CNH) ha autorizzato la compagnia Lukoil Upstream Mexico a perforare il pozzo esplorativo Yoti Oeste-1EXP in acque poco profonde. È il...