lunedì, Luglio 22, 2024

La joint venture TJN RUWAIS JV si aggiudica il contratto EPC per il progetto Ruwais LNG da ADNOC

Must read

L’importanza della sicurezza informatica e della comunicazione ad essa dedicata

È vero, in questo caso non si è trattato di un attacco di sicurezza informatica. Ma il “piccolo” incidente di percorso capitato a Crowdstrike, una delle più...

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Technip Energies, una società leader nel settore dell’ingegneria e della tecnologia per la transizione energetica, nonché leader di una joint venture con JGC e NMDC Energy chiamata TJN RUWAIS JV, ha ottenuto da parte di ADNOC un contratto di ingegneria, approvvigionamento e costruzione per un progetto nella città industriale di Al Ruwais, a sud-ovest di Abu Dhabi.

Il lavoro riguarderà due treni di liquefazione del gas naturale dalla capacità produttiva di 9,6 milioni di tonnellate di GNL all’anno. Questo impianto sostituirà le turbine a gas con dei più puliti motori elettrici.

Siamo onorati di aver ricevuto da ADNOC il progetto Ruwais LNG, un’iniziativa pionieristica nel settore del GNL. Alimentando i treni elettrificati a GNL con l’energia nucleare, questo progetto stabilisce un nuovo standard per la sicurezza e la sostenibilità energetica. Sfruttando la nostra leadership nel GNL a basse emissioni di carbonio ed elettrificato, sosterremo la posizione di ADNOC come fornitore globale affidabile di gas naturale e l’impegno per la decarbonizzazione“, ha commentato Arnaud Pieton, CEO di Technip Energies.

Ciò farà del Ruwais LNG il primo impianto di esportazione di GNL a funzionare ad energia pulita nelle regioni del Medio Oriente e del Nord Africa, nonché uno degli impianti LNG con la più bassa intensità di emissioni di anidride carbonica del mondo.

Leggi anche: Matador Resources si espande nel Permiano

Farhan Mujib, Direttore Rappresentativo e Presidente di JGC , ha commentato: “Siamo molto onorati di essere stati premiati per questo innovativo progetto GNL a basse emissioni di carbonio che rappresenterà la prossima generazione di sicurezza energetica e sostenibilità. Ci impegniamo a sfruttare le nostre capacità ed esperienza per il progetto Ruwais LNG a basse emissioni di carbonio, portando la nostra comprovata esperienza nel campo del GNL. Siamo convinti che ciò contribuirà al successo del progetto e migliorerà la crescita economica negli Emirati Arabi Uniti”.

Ahmed Al Dhaheri, CEO di NMDC Energy , ha invece concluso: “Siamo orgogliosi che ADNOC ci abbia affidato il progetto Ruwais LNG, che rafforza la nostra posizione nel panorama energetico degli Emirati Arabi Uniti e sottolinea la nostra dedizione alla promozione dello sviluppo sostenibile del paese. Utilizzando l’energia nucleare per La produzione di GNL non solo stabilisce un nuovo standard internazionale per l’energia a basse emissioni, ma si allinea anche con la strategia degli Emirati Arabi Uniti per un futuro sostenibile”.

OilGasNews.it vi invita alla quarta edizione del PGE – Pipeline&Gas Expo, in programma a Piacenza nel 2026

Latest article

L’importanza della sicurezza informatica e della comunicazione ad essa dedicata

È vero, in questo caso non si è trattato di un attacco di sicurezza informatica. Ma il “piccolo” incidente di percorso capitato a Crowdstrike, una delle più...

Chevron accelera lo sviluppo sfruttando le nuove tecnologie

"Le nuove tecnologie possono fare la differenza nel campo dello sviluppo energetico offshore", dichiara Matt Johnson, specialista nello sviluppo dei giacimenti e nell'ottimizzazione del...

Saipem si aggiudica i lavori per il gasdotto GreenStream

La società energetica Saipem si è aggiudicata un contratto per la sorveglianza e i servizi di intervento sottomarino per il gasdotto GreenStream, che collega...

TotalEnergies vende la sua quota in SPDC JV

TotalEnergies EP Nigeria, controllata africana della multinazionale francese, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di compravendita con Chappal Energies - azienda energetica con...

Scoperto un giacimento di petrolio immenso in Kuwait

La compagnia petrolifera Kuwait Oil Company, dell'omonimo paese emirato, ha annunciato la scoperta di un giacimento incredibilmente vasto nell'offshore al largo dell'Isola Failaka. Stando...