sabato, Settembre 18, 2021

LA MAJOR NORVEGESE STATOIL CAMBIA NOME E DIVENTA EQUINOR

Must read

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Statoil, la corporation petrolifera di Stato della Norvegia, punta a superare la sua storica caratterizzazione focalizzata sul greggio per trasformarsi in una energy company globale, e parte di questa evoluzione passerà anche da un nuovo brand.

Il Consiglio di Amministrazione del gruppo scandinavo nei giorni scorsi ha infatti approvato la decisione di modificare il nome della compagnia, che assumerà la ragione sociale e commerciale di Equinor. Il nuovo appellativo – come spiega la stessa società in una nota – è formato dal ‘equi’, che si richiama ai termini di equità, uguaglianza ed equilibrio, e ‘nor’, che fa invece riferimento alle origini norvegesi del gruppo.

Lo scorso 15 marzo il cambio di nome è stato approvato dall’assemblea degli azionisti di Statoil, con il supporto del Governo norvegese che è l’azionista di riferimento della compagnia.

“Il mondo sta cambiando, e così anche Statoil si adegua. E’ in corso una vera e propria rivoluzione nell’industria energetica, e noi puntiamo a essere in prima fila in questo sviluppo epocale. La nostra strategia è ben chiara e si basa su sicurezza, alto valore aggiunto e decarbonizzazione, concetti ben rappresentanti dal nuovo nome Equinor” ha commentato il Presidente di Statoil Jon Erik Reinhardsen.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Ecuador. I lavori di riparazione dell’unità FCC della raffineria di Esmeraldas sono stati completati

La compagnia statale Petroecuador ha annunciato che i lavori di manutenzione, riparazione e avviamento dell'Unità di cracking catalitico (FCC) della Raffineria Esmeraldas sono stati...

Pemex cancella i contratti con Vitol a causa di uno scandalo di corruzione

La compagnia Petróleos Mexicanos (Pemex) ha annullato tre contratti con Vitol, a causa di un episodio di corruzione negli Stati Uniti che ha coinvolto...

Carburanti sostenibili per il trasporto pubblico – il commento di Andrea Arzà e Assogasliquidi-Federchimica

Andrea Arzà, AD di Liquigas e presidente di Assogasliquidi-Federchimica, è intervenuto in merito al recente invito del Parlamento al Governo nell’estendere l’uso di veicoli...

Costi del gas in aumento e corsa alla transizione ecologica – le posizioni del Premier Draghi e del Ministro Cingolani

Decarbonizzazione e transizione alle energie rinnovabili. Ospite al quindicesimo forum economico italo-tedesco “Ripartiamo con l’Italia”, svoltosi di recente a Cernobbio, il Presidente del Consiglio Mario...

Edison e Snam insieme a Saipem e Alboran per il Progetto Green Hydrogen Valley in Puglia

Edison e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) insieme a Saipem e Alboran Hydrogen, che già avevano sottoscritto un accordo di collaborazione lo...