martedì, Febbraio 7, 2023

MAIRE TECNIMONT ANNUNCIA UN NUOVO CONTRATTO PER LA CONTROLLATA STAMICARBON

Must read

Messico. Sette giacimenti concentrano più della metà della produzione di liquidi

Secondo i dati della Commissione Nazionale degli Idrocarburi (CNH), dei 247 giacimenti petroliferi attivi nel paese, sette concentrano la metà della produzione dei liquidi. Infatti...

Saipem – Due contratti offshore da 900 milioni di dollari

Saipem si è aggiudicata due contratti offshore per un importo complessivo di circa 900 milioni di dollari. Il primo contratto - in partnership con Aker...

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Stamicarbon, controllata del gruppo Maire Tecnimont dedicata al licensing e all’innovazione, si è aggiudicata un contratto che prevede servizi di licensing, Process Design Package (PDP) e la fornitura di equipment proprietario per un nuovo impianto di sintesi e granulazione urea per ShchekinoAzot da realizzare a Pervomayskiy, regione di Tula, in Russia.

ShchekinoAzot – spiega Maire Tecnimont in una nota – è una delle principali aziende russe attive nel mercato delle materie prime e dei prodotti per l’industria chimica, a livello nazionale e internazionale.

Lo scopo del lavoro di Stamicarbon prevede il licensing e il PDP per un impianto urea con una capacità di 2.000 mtpd (tonnellate metriche al giorno), compresa la fornitura di equipment proprietario. L’unità di sintesi urea utilizzerà il Pool Reactor Design e il Flash Design di Stamicarbon, che semplificano il processo di sintesi, riducono i costi di investimento ed il consumo di vapore. Lo stripper ad alta pressione ed il pool reactor Safurex® saranno dotati di un sistema di misurazione altamente innovativo.

L’unità di granulazione urea utilizzerà il design ottimizzato di Stamicarbon e la tecnologia MicroMist ™ Venturi scrubber. Il gas-scrubber multistadio ad alte prestazioni è progettato per rimuovere particelle di urea e gas di ammoniaca con la massima efficienza. È in grado di soddisfare i più severi livelli di emissioni recuperando la polvere fino a livello submicronico e rimuovendo in modo efficiente l’ammoniaca attraverso l’iniezione di una soluzione acida, oltre a ridurre al minimo il consumo energetico mantenendo bassa la caduta di pressione.

Questo risultato – conclude Maire Tecnimont nella sua nota – conferma ulteriormente la leadership globale del gruppo nel licensing dei fertilizzanti, nonché l’affidabilità della propria value proposition technology-driven, focalizzata su progetti a valore aggiunto e con margini più elevati, grazie alle proprie eccellenti competenze distintive.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Messico. Sette giacimenti concentrano più della metà della produzione di liquidi

Secondo i dati della Commissione Nazionale degli Idrocarburi (CNH), dei 247 giacimenti petroliferi attivi nel paese, sette concentrano la metà della produzione dei liquidi. Infatti...

Saipem – Due contratti offshore da 900 milioni di dollari

Saipem si è aggiudicata due contratti offshore per un importo complessivo di circa 900 milioni di dollari. Il primo contratto - in partnership con Aker...

CNH approva le dimissioni di Repsol nei due blocchi delle acque pocoprofonde del Golfo

La compagnia spagnola in totale lascerà cinque aree nel Golfo del Messico e nemanterrà soltanto uno che si trova in acque profonde.La Commissione Nazionale...

Argentina. La giustizia autorizza l'esplorazione in mare aperto

La Corte Federale d'Appello ha autorizzato alla compagnia petrolifera nazionale YPF laripresa della ricerca di gas e petrolio nel mare argentino, stabilendo però che...

Snam acquista 5 i nuovi impianti di biogas agricolo in Veneto e Friuli Venezia-Giulia

IES Biogas, controllata di Snam4Environment, società del gruppo Snam attiva nel settore del biometano e dell'economia circolare, ha acquistato cinque impianti di biogas agricolo...