lunedì, Maggio 27, 2024

SAIPEM: ITALIA CENTRALE NELLE NOSTRE STRATEGIA, SOPRATTUTTO PER IL GAS

Must read

Saipem ottiene un nuovo contratto in Angola

In base ad un accordo firmato con Azule Energy Angola, Saipem ha ottenuto un contratto per lo sviluppo del progetto Ndungu Field, che fa...

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

“L’Italia è centrale per Saipem, un player globale che opera in più di 70 Paesi nel mondo, soprattutto per quanto riguarda la filiera del gas che ci ha visto storicamente e più recentemente protagonisti, sia nel 2019 che nell’anno in corso”.

Lo ha dichiarato Maurizio Coratella, COO della Divisione E&C Onshore di Saipem, nel corso dell’evento organizzato da Animp dal titolo “Gli EPC incontrano la filiera – Matchmaking webinar con Saipem”.

“Il nostro Paese, il cui sistema energetico è storicamente dipendente dal gas, può contare – ha proseguito Coratella – sia su una lunga storia di attività sviluppate in quest’ambito sia su una filiera solida, presente sul territorio in grado di fornirci tutte le competenze necessarie per poterci differenziare sul mercato”.

“Un mercato caratterizzato, soprattutto in alcune aree geografiche, da una forte se non addirittura feroce competizione dove l’eccellenza diventa un fattore discriminante di successo e dove le solide partnership con i nostri fornitori ci consentono di raggiungere quegli standard qualitativi che ci permettono di fare la differenza rispetto ai competitor e di continuare a crescere nel mondo” ha concluso il manager di Saipem.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem ottiene un nuovo contratto in Angola

In base ad un accordo firmato con Azule Energy Angola, Saipem ha ottenuto un contratto per lo sviluppo del progetto Ndungu Field, che fa...

Fabio Belli è vicepresidente esecutivo e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell’esperienza in Fagioli come CEO della società. L’approdo di oggi è in Kerry Project Logistics...

Scambio di asset tra Equinor e Petoro

Equinor e Petoro, società interamente controllata dal governo norvegese, hanno stipulato un accordo per lo scambio di asset a valore neutro nell'area di Haltenbanken. “Abbiamo...

Rosetti Marino ottiene un contratto FEED da INEOS E&P

L'azienda ravennate Rosetti Marino, che si occupa di fornire servizi di ingegneria e costruzione a vari settori industriali, si è aggiudicata dalla danese INEOS...

BP concede una boccata d’aria ai bilanci azeri

BP, colosso petrolifero britannico, ha annunciato di aver avviato la produzione di petrolio e gas nella nuova piattaforma petrolifera costruita nel giacimento Azeri-Chirag-Deepwater Gunashli...