giovedì, Gennaio 20, 2022

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Must read

Nel 2021 le esportazioni di PDVSA sono aumentate del 66%

Secondo i dati di PDVSA Il livello medio delle esportazioni di petrolio dal Venezuela ha raggiunto il livello di 628.900 barili al giorno nel...

Argentina. Vaca Muerta potrebbe esportare 13.000 milioni di euro l’anno

Il presidente dell'Istituto Argentino del Petrolio e del Gas (IAPG), ha pubblicato un’analisi dello scenario del settore degli idrocarburi di fronte alla transizione energetica...

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli ingegneri stanno valutando per definire con maggior precisione il passaggio alla seguente alla fase di sviluppo del giacimento offshore.

Leopard aumenta la nostra leadership nel Golfo del Messico ed è una scoperta molto importante per il nostro portafoglio di attivi petroliferi, soprattutto data la sua vicinanza alle infrastrutture esistenti“, ha affermato Paul Goodfellow, Vicepresidente di Shell.

Con questo nuovo giacimento il gigante anglo-olandese nel Golfo del Messico degli Stati Uniti, accumula nuove riserve e questa ultima scoperta aiuterà a realizzare gli obiettivi prefissati per questo decennio.

Leopard è diventata un’opportunità per aumentare la propria presenza in quest’area, dove la compagnia sta producendo con ottimi risultati soprattutto nei giacimenti di Great White, Silvertip e Tobago.

Inoltre, con l’imminente scoperta nell’area offshore di Whale, che si trova nel “Corridor Perdido”, la compagnia ha fatto sapere che presto ci saranno buone notizie.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Nel 2021 le esportazioni di PDVSA sono aumentate del 66%

Secondo i dati di PDVSA Il livello medio delle esportazioni di petrolio dal Venezuela ha raggiunto il livello di 628.900 barili al giorno nel...

Argentina. Vaca Muerta potrebbe esportare 13.000 milioni di euro l’anno

Il presidente dell'Istituto Argentino del Petrolio e del Gas (IAPG), ha pubblicato un’analisi dello scenario del settore degli idrocarburi di fronte alla transizione energetica...

Ecuador aumenta le sue vendite annuali di petrolio del 51%

Secondo le cifre annunciate dal Ministero di Energia, il paese ha aumentato le vendite di petrolio del 51%, passando da 4.150 milioni di euro...

Perù. La raffineria di Talara entrerà in servizio ad aprile

La compagnia Petroperú ha annunciato che la nuova raffineria di Talara entrerà in funzione gradualmente a partire dal mese di aprile. Il complesso contribuirà...

Messico. Pemex riceverà le chiavi di Deer Park il 20 gennaio

Petróleos Mexicanos (Pemex) assumerà il controllo della raffineria di Deer Park, situata in Texas il 20 gennaio, questo è quanto emerge dalla chiusura dell'accordo...