martedì, Gennaio 19, 2021

SI TERRA’ A PIACENZA LA PRIMA MOSTRA-CONVEGNO ITALIANA INTERAMENTE DEDICATA AL MID-STREAM E ALLE RETI DISTRIBUTIVE DI GAS, PETROLIO ED ACQUA

Must read

Total avanza nella decarbonizzazione: 2,5 miliardi di dollari per rilevare il 20% di Adani Green Energy

Dopo aver abbandonato l’American Petroleum Institute (API), la principale lobby americana dell’industria oil&gas – ritenuta non sufficientemente schierata sui temi ambientali – e sulla...

Total lascia l’American Petroleum Institute (API), la principale lobby USA dell’oil&gas

Il gruppo francese Total ha deciso di abbandonare – prima tra le grandi major internazionali a farlo – l’American Petroleum Institute (API), la principale...

Oil major sempre più ‘lanciate’ sulle rinnovabili: Equinor e BP costruiranno un maxi parco eolico offshore negli USA

La corporation statale norvegese Equinor, la ex Statoil, in partnership con la major britannica BP, è stata scelta per realizzare ed installare un nuovo...

GNL: prezzi record in Asia, ma dopo il picco (ormai vicino) la situazione tenderà a normalizzarsi

A causa di un inverno particolarmente freddo, che ha prosciugato le riserve di gas di molti Paesi, e di un’offerta ridotta ai minimi termini,...

Si terrà presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo dal 20 al 22 Maggio 2020 la 1ª edizione della PIPELINE & GAS EXPO-The Utility Construction Show, la prima mostra-convegno italiana unicamente dedicata al comparto del trasporto e della distribuzione di gas, petrolio ed acqua.

Organizzata dalla Mediapoint & Communications srl, azienda che da circa 30 anni rappresenta in Italia alcune tra le principali riviste internazionali specializzate nei settori del “oil & gas”, delle macchine e attrezzature per la saldatura, il sollevamento, il movimento terra, le perforazioni e le condutture idriche e fognarie, PIPELINE & GAS EXPO costituisce un evento che, al momento, non ha eguali anche a livello europeo.

“La scelta della sede piacentina – sottolinea Fabio Potestà, organizzatore della manifestazione – è assai strategica, non solo perché il quartiere fieristico di Piacenza Expo è un contenitore ideale per fiere di nicchia, ma anche perché Piacenza rientra in un distretto specialistico di particolare rilevanza anche a livello internazionale sia per quanto riguarda il comparto delle valvole, dei tubi, delle flange e dei raccordi, che per la presenza di “Pipeline Contractors” e di numerosissime aziende che forniscono quelle macchine, attrezzature e tecnologie a loro necessarie”.

“PIPELINE & GAS EXPO 2020 costituirà, quindi, un’ideale opportunità d’incontro per tutti gli operatori italiani del suddetto comparto con la loro committenza italiana anche se – specifica il responsabile della fiera – faremo in modo che siano numerosi anche gli operatori esteri presenti alla nostra manifestazione, e ciò proprio per la sua unicità anche a livello internazionale”.

“Mediapoint & Communications, infatti, organizza già da anni a Piacenza Expo alcuni eventi fieristici di nicchia quali il GIS-Giornate Italiane del Sollevamento (www.gisexpo.it) e il GIC-Giornate Italiane del Calcestruzzo (www.gic-expo.it) che sono ormai diventati imperdibili appuntamenti biennali anche per gli operatori internazionali dei rispettivi comparti; siamo, infatti, certi che la formula specialistica da noi adottata che propone eventi di breve durata, aperti solo ad operatori qualificati e dai bassi costi espositivi, sarà apprezzata anche dagli espositori e dai visitatori del PIPELINE & GAS EXPO 2020”.

“Durante i 3 giorni di apertura di PIPELINE & GAS EXPO, si svolgerà anche un ampio programma di convegni e seminari, alcuni dei quali organizzati con la collaborazione delle associazioni di categoria nostre partner e con interventi di importanti relatori anche esteri, e non mancherà anche la cena di gala in una prestigiosa location piacentina dove gli espositori potranno incontrarsi con i loro potenziali clienti in un’atmosfera conviviale e rilassata”.

“PIPELINE & GAS EXPO – conclude Potestà – sarà fortemente pubblicizzata sulle riviste italiane ed estere dei suddetti comparti, ma anche con i tradizionali media partner di tutti gli altri eventi da noi organizzati, che sono Radio 24 e Radio Rai”.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Total avanza nella decarbonizzazione: 2,5 miliardi di dollari per rilevare il 20% di Adani Green Energy

Dopo aver abbandonato l’American Petroleum Institute (API), la principale lobby americana dell’industria oil&gas – ritenuta non sufficientemente schierata sui temi ambientali – e sulla...

Total lascia l’American Petroleum Institute (API), la principale lobby USA dell’oil&gas

Il gruppo francese Total ha deciso di abbandonare – prima tra le grandi major internazionali a farlo – l’American Petroleum Institute (API), la principale...

Oil major sempre più ‘lanciate’ sulle rinnovabili: Equinor e BP costruiranno un maxi parco eolico offshore negli USA

La corporation statale norvegese Equinor, la ex Statoil, in partnership con la major britannica BP, è stata scelta per realizzare ed installare un nuovo...

GNL: prezzi record in Asia, ma dopo il picco (ormai vicino) la situazione tenderà a normalizzarsi

A causa di un inverno particolarmente freddo, che ha prosciugato le riserve di gas di molti Paesi, e di un’offerta ridotta ai minimi termini,...

Total investe nei gas rinnovabili acquisendo al connazionale Fonroche Biogaz

La major francese Total ha messo a segno un nuovo investimento sul fronte delle energie rinnovabili, acquisendo la connazionale Fonroche Biogaz, compagnia specializzata nella...