martedì, Ottobre 26, 2021

SUCCESSO INTERNAZIONALE PER L’OFFSHORE TECHNOLOGY CONFERENCE DI HOUSTON

Must read

Petroperù ha avuto un utile lordo di 320 milioni di euro in settembre

La compagnia Petroperú ha chiuso il mese di settembre con un utile lordo di 320 milioni di euro, 200 milioni in più rispetto allo...

Petrobras mantiene la crescita della produzione nel terzo trimestre

Secondo il comunicato di Petrobras, la produzione media di petrolio, GNL e gas naturale ha raggiunto 2,8 milioni di barili di petrolio equivalente al...

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Successo internazionale per la 49esima edizione della Offshore Technology Conference, che si è svolta al NRG Park di Houston (Texas) dal 1 al 4 maggio scorsi.

All’evento, uno dei più rilevanti dell’industria oil&gas su scala mondiale, hanno partecipato 64.000 persone, con presenze segnalate da oltre 100 paesi.

L’esibizione si è svolta su un’area di 57.000 mq, compresi spazi esterni, dove hanno trovato posto gli stand di oltre 2.470 aziende provenienti da 43 paesi: il 50% degli espositori era infatti al suo debutto a OTC oppure proveniva dall’estero.

Nutrita la rappresentanza di operatori italiani, tra cui spiccano nomi di primo piano del settore come W.E.I., Lucchini Memè Forge, Fincantieri, Bono Energia, Saipem e molti altri.

Durante la convention, sono stati presentati 350 interventi tecnici, si sono svolte 44 sessioni di approfondimento e 13 panels, oltre a 24 business launch. Tra gli speaker sono intervenuti rappresentanti delle agenzie governative USA del settore, ministri dell’energia di vari paesi e top manager delle principali aziende del comparto, che hanno approfondito una grande varietà di argomenti, a partire dalla riforma della regolamentazione sull’oil&gas attuata in Brasile.

“L’industria dell’energia sta continuando a trasformarsi in ragione di una vera a propria rivoluzione tecnologia attualmente in atto, dinamica a cui OTC presta una particolare attenzione accogliendo tutte le più recenti novità che interessano il settore” ha commentato il Presidente di OTC 2017 Joe Fowler. “Grazie al duro lavoro svolto dal nostro staff e dai volontari, ancora una volta la conferenza è stata in grado di fornire una straordinaria molte di materiale e informazioni sulle ultime tendenze tecnologiche e di mercato del settore”.

Per il terzo anno consecutivo, OTC ha anche ospitato The Rice Alliance Startup Roundup, evento dedicato alla presentazione di 48 nuove società emergenti che hanno effettuato incontri con potenziali investitori, consentendo la possibilità a tutte le parti coinvolte di sviluppare nuove alleanze e sinergie.

La prossima edizione di OTC si svolgerà sempre presso i NRG Park di Houston, dal 3 aprile al 3 maggio 2017.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Petroperù ha avuto un utile lordo di 320 milioni di euro in settembre

La compagnia Petroperú ha chiuso il mese di settembre con un utile lordo di 320 milioni di euro, 200 milioni in più rispetto allo...

Petrobras mantiene la crescita della produzione nel terzo trimestre

Secondo il comunicato di Petrobras, la produzione media di petrolio, GNL e gas naturale ha raggiunto 2,8 milioni di barili di petrolio equivalente al...

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Pemex lancia bando di gara per la certificazione delle riserve di idrocarburi

Il dipartimento di produzione e esplorazione della compagnia statale petrolifera Pemex (PEP) è alla ricerca di una agenzia per quantificare e certificare i volumi...