domenica, Settembre 25, 2022

TAP: AL VIA BANDI PREQUALIFICAZIONE TRATTA SOTTOMARINA

Must read

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) ha pubblicato due bandi di prequalificazione per la costruzione della tratta sottomarina del gasdotto, 105 km sotto il mare Adriatico. La massima profondita’ a cui sara’ posato il gasdotto e’ di 820 metri. Il primo bando, si legge in una nota, riguarda i lavori di ‘Engineering, Procurement, Construction and Installation’ (EPCI, Progettazione esecutiva, Acquisti, Costruzione e Installazione) della tratta sottomarina del gasdotto da 36 pollici tra le coste albanese e italiana. La EPCI include i connessi lavori di ingegneria civile a entrambi gli approdi, le attivita’ di ispezione dei fondali e quelle di precollaudo. Il secondo bando e’ per la fornitura di tubi lineari e rivestimenti sottomarini; questo bando e’ suddiviso in tre lotti. I dettagli di questi bandi sono pubblicati nel TED – Tenders Electronic Daily, supplemento della Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, a questo link per l’EPCI e a questo link per la fornitura di tubi. Per Knut Steinar Kvindesland, Procurement Director di TAP “e’ un grande piacere invitare le aziende, comprese quelle dei paesi che Tap attraversera’, a sottoporre le loro manifestazioni di interesse sulla base della documentazione di prequalifica ora pubblicati su TED. Il processo di selezione dei potenziali fornitori sara’, come sempre rigoroso, con particolare enfasi sui piu’ elevati standard in materia di Salute, Sicurezza e Protezione ambientale e su una verificabile adesione alla politica di “danno zero” di TAP”. Conclusa la fase di selezione, TAP intende pubblicare i bandi di gara per la costruzione della tratta offshore nel prossimo mese di maggio.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...

Talos Energy e Pemex lavorano a un piano per sviluppare il campo offshore di Zama

La compagnia petrolifera statunitense Talos Energy ha riferito in un rapporto alla Security Exchange Commission che sta lavorando fianco a fianco con Pemex per...

Pemex aiuterà a spegnere l’incendio del serbatoio di stoccaggio di petrolio a Cuba

Per ordine del Presidente del Messico, il personale specializzato della compagnia Pemex si è recato a Cuba per aiutare a estinguere l'incendio causato venerdì...