lunedì, Aprile 22, 2024

TotalEnergies entra nel mondo dell’e-NG

Must read

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

TotalEnergies si è unita ad una partnership di sette aziende per entrare nel mondo dell’e-NG, gas naturale elettronico, una speciale miscela sintetica data dall’unione di idrogeno e CO2.

Lo scopo dell’unione di Total a queste aziende, che sono Engie, Mitsubishi Corporation, Osaka Gas, Sempra Infrastucture, TES, Tokyo Gas e Toho Gas, è quello di creare una coalizione chiamata “e-NG Coalition“, al fine di supportare lo sviluppo del gas naturale sintetico in modo naturale, conveniente e sostenibile.

La peculiarità di questo e-NG è la sua similarità con il gnl: può perciò essere liquefatto e trasportato utilizzando le infrastrutture già esistenti ed essere utilizzato dai clienti senza alcun adattamento alle proprie strutture e comporterebbe un notevole abbattimento delle emissioni di anidride carbonica.

L’e-NG Coalition vorrebbe creare un mercato globale, promuovere un sostegno adeguato da parte dei politici, creare un’armonizzazione tra norme applicabili e regolamentazioni e incentivare le collaborazioni tra i vari stakeholders del settore in tutto il mondo.

Leggi anche: Saipem diventa operatore di due progetti per lo stoccaggio della CO2

All’interno della coalizione, TotalEnergies e Tree Energy Solutions stanno lavorando al progetto “Live Oak e-NG“, con l’obiettivo di produrre circa 200mila tonnellate di e-NG entro il 2030, forti dell’esperienza dell’azienda francese nel campo dell’energia rinnovabile, nella gestione dei progetti su larga scala e nello sviluppo dei progetti di idrogeno verde.

In qualità di attori principali nel GNL e nell’elettricità rinnovabile, e come pionieri dell’e-NG grazie al nostro progetto Live Oak, è importante per noi contribuire alla creazione di una coalizione globale per lo sviluppo dell’e-NG. Questo carburante sintetico sarà contribuire alla transizione energetica facilitando la decarbonizzazione di alcune attività industriali, in particolare quelle difficili da elettrificare, sfruttando al tempo stesso le infrastrutture a valle esistenti“, ha affermato Stéphane Michel, Presidente, Gas, Rinnovabili e Energia di TotalEnergies .

OilGasNews.it vi invita alla terza edizione del PIPELINE & GAS EXPO, in programma a Piacenza dal 29 al 31 Maggio 2024.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...

McDermott firma un grosso contratto in Malesia

A distanza di 14 anni dal primo progetto malese, McDermott ottiene un nuovo contratto, dal valore compreso tra 1 e 50 milioni di dollari,...