martedì, Ottobre 26, 2021

A RIMINI IL PRIMO ‘PIENO’ DI BIOGNL A UN CAMION EFFETTUATO IN ITALIA

Must read

Petroperù ha avuto un utile lordo di 320 milioni di euro in settembre

La compagnia Petroperú ha chiuso il mese di settembre con un utile lordo di 320 milioni di euro, 200 milioni in più rispetto allo...

Petrobras mantiene la crescita della produzione nel terzo trimestre

Secondo il comunicato di Petrobras, la produzione media di petrolio, GNL e gas naturale ha raggiunto 2,8 milioni di barili di petrolio equivalente al...

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Si è svolto ieri (5 novembre; ndr) a Rimini il primo rifornimento italiano di un camion con bioGNL, ovvero gas naturale liquefatto di origine biologica e non da idrocarburi.

L’operazione, la prima di una serie, è stata trasmessa in diretta vide, nel corso di Ecomondo Digital Edition, sulla pagina Facebook del CIB – Consorzio Italiano di Biogas.

L’Italia è tra i primi Paesi europei a produrre biometano e l’obbiettivo è quello di diventare leader a livello continentale in questo segmento, che – se la sua evoluzione seguirà la traiettoria auspicata – potrà contribuire per il 40% al consumo complessivo di GNL entro 3 anni, consentendo una riduzione del 50% della CO2 connessa all’utilizzo di gas naturale liquefatto come combustibile per autotrazione.

Il bioGNL utilizzato per questo primo rifornimento è stato prodotto dall’azienda agricola della famiglia Toninelli di Lodi, soci del consorzio Biogas, ed è stato trasportato fino al distributori GNL di Vulcangas a Rimini. In questa struttura, in circa 7 minuti, è stato rifornito con 400 litri di carburante un camion Iveco Stralis a GNL.

Dopo questo primo ‘pieno’ ne verranno effettuati altri, sia a Rimini che presso altre stazioni di rifornimento di gas naturale liquefatto del gruppo Vulcagas.

 

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Petroperù ha avuto un utile lordo di 320 milioni di euro in settembre

La compagnia Petroperú ha chiuso il mese di settembre con un utile lordo di 320 milioni di euro, 200 milioni in più rispetto allo...

Petrobras mantiene la crescita della produzione nel terzo trimestre

Secondo il comunicato di Petrobras, la produzione media di petrolio, GNL e gas naturale ha raggiunto 2,8 milioni di barili di petrolio equivalente al...

La produzione di petrolio in Argentina è scesa del 21% in un mese

Il Segretariato per l'Energia dell'Argentina ha riferito che la produzione di petrolio convenzionale a settembre è stata di 296.514 barili al giorno. Nello stesso mese,...

Brasile. La nuova asta ha venduto solo 5 blocchi su 92

 Il Brasile ha venduto solo cinque dei 92 blocchi offerti con nove società partecipanti, rispetto ai 17 blocchi assegnati nella precedente (2019). Grandi compagnie petrolifere...

Pemex lancia bando di gara per la certificazione delle riserve di idrocarburi

Il dipartimento di produzione e esplorazione della compagnia statale petrolifera Pemex (PEP) è alla ricerca di una agenzia per quantificare e certificare i volumi...