sabato, Maggio 15, 2021

ALIMENTAZIONE GNL PER I TRENI PASSEGGERI: PRIMO TEST IN SPAGNA

Must read

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

In Spagna, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Íñigo de la Serna e del Ministro dell’Energia Álvaro Nadal, si è svolto lo scorso 8 gennaio quello che è stato definito il primo utilizzo sperimentale di gas naturale liquefatto (LNG) come carburante per la propulsione di un treno passeggieri.

Ad attuare questo pionieristico test è stato l’operatore ferroviario nazionale Renfe, in partnership con la società di certificazione Bureau Veritas e con i fornitori di gas naturale Gas Natural Fenosa e Enagás.

Il tradizionale motore diesel di una locomotiva è stato sostituito con un propulsore a GNL, che ha spinto il convoglio per circa 20 Km tra Trubia, Baíña e Figaredo, nella regione iberica delle Asturie, nel nord del Paese-

Rispetto al diesel, l’utilizzo del gas naturale per alimentare i locomotori dovrebbe comportare una riduzione del 30% delle emissioni di CO2 e sostanzialmente azzerare (-99%) quelle di ossido di zolfo, mentre le emissioni di particolato potrebbero calare anch’esse in misura molto consistente, fino al 90%. Inoltre, trattandosi di un’alternativa più economica rispetto all’elettrificazione, il GNL potrebbe anche consentire una riduzione dei costi operativi.

Se le ulteriori sperimentazioni andranno a buon fine, il GNL potrebbe iniziare ad essere introdotto stabilmente almeno su alcune rotte della rete ferroviaria nazionale spagnola.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...