martedì, Agosto 16, 2022

APPROVATA DEFINITIVAMENTE LA SEN 2017: L’ITALIA PUNTA SU GNL E RIGASSIFICATORI

Must read

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

E’ entrata formalmente in vigore la Strategia Energetica Nazionale 2017 (SEN), documento redatto dai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente in cui vengono delineati obbiettivi e strategie della politica energetica italiana per i prossimi anni.

Il testo, reso noto lo scorso giungo, focalizza l’attenzione sul perseguimento di una maggior indipendenza rispetto alle tradizionali forniture internazionali di gas naturale (soprattutto Russia e Algeria) attraverso un maggior ricorso al GNL nonché il potenziamento della dotazione nazionale di impianti di rigassificazione.

Dopo la sua pubblicazione preliminare, il documento è rimasto disponibile on-line per il periodo di consultazione pubblica fino allo scorso 12 settembre, mentre i due ministeri coinvolti hanno anche raccolto il parere di associazioni di categoria, istituzioni, gruppi parlamentari e parti sociali le osservazioni formulate dalle Regioni, dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dell’Autorità Nazionale per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.

Conclusi tali passaggi, con decreto interministeriale datato il 10 novembre scorso, i due dicasteri hanno formalmente e definitivamente adottato la Strategia Energetica Nazionale 2017.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...