lunedì, Giugno 14, 2021

Attacco cibernetico alla rete di oleodotti degli Stati Uniti

Must read

Saipem realizzerà la piattaforma galleggiante P-79 in Brasile

Saipem, a capo di una joint venture con Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. Ltd (DSME), una delle principali compagnie Sud Coreane nelle costruzioni...

Gli Stati Uniti battono un nuovo record nelle esportazioni di gas naturale nel 2020

L'Energy Information Administration (EIA), ha annunciato che il paese ha superato il suo record di esportazione di gas naturale nel 2020, con 5,3 trilioni...

Nuova scoperta di Exxon Mobil in Guyana

Il pozzo Longtail-3 ha scoperto uno strato di 70 metri di sabbia bituminosa nel famoso blocco Stabroek, aumentando significativamente il volume delle riserve recuperabili...

Siemens Energy fornisce apparecchiature sottomarine per il campo di Bacalhau

La compagnia OneSubsea ha scelto Siemens Energy per fornire le attrezzature sottomarine per lo sviluppo del giacimento brasiliano di Bacalhau nella regione di Pre-sal...

La compagnia Colonial Pipeline ha dovuto chiudere le valvole alla propria rete di oleodotti di 8850 km che trasportano il 45% di petrolio che rifornisce la costa ovest degli Stati Uniti.

Questa volta non è stata la rottura di un tubo, ma l’attacco informatico di una squadra di hacker.

L’oleodotto, con una capacità di 2,5 milioni di barili al giorno, trasporta benzina e carburante per aerei lungo la costa orientale del paese dai campi petroliferi del Texas al porto di New York.

Un tale attacco potrebbe essere stato provocato da un tipo di malaware o un ransomware, che richiede il pagamento di ingenti somme di denaro per sbloccare i file o sistemi informatici.

In risposta a questo attacco informatico, abbiamo bloccato in modo preventivo alcuni sistemi per contenere la minaccia, che ha provocato l’interruzione una parte delle operazioni della pipeline e quindi la fornitura di carburante ai nostri clienti“, ha riferito la società nel comunicato stampa.

In questo momento l’FBI sta eseguendo le indagini, ma per quanto riguarda le infrastrutture strategiche di questo tipo, é stata coinvolta anche la “Cybersecurity and Infrastructure Security Agency” che appartiene al Dipartimento per la Sicurezza Nazionale.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem realizzerà la piattaforma galleggiante P-79 in Brasile

Saipem, a capo di una joint venture con Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. Ltd (DSME), una delle principali compagnie Sud Coreane nelle costruzioni...

Gli Stati Uniti battono un nuovo record nelle esportazioni di gas naturale nel 2020

L'Energy Information Administration (EIA), ha annunciato che il paese ha superato il suo record di esportazione di gas naturale nel 2020, con 5,3 trilioni...

Nuova scoperta di Exxon Mobil in Guyana

Il pozzo Longtail-3 ha scoperto uno strato di 70 metri di sabbia bituminosa nel famoso blocco Stabroek, aumentando significativamente il volume delle riserve recuperabili...

Siemens Energy fornisce apparecchiature sottomarine per il campo di Bacalhau

La compagnia OneSubsea ha scelto Siemens Energy per fornire le attrezzature sottomarine per lo sviluppo del giacimento brasiliano di Bacalhau nella regione di Pre-sal...

Lukoil autorizzata a perforare in acque poco profonde in Messico

La Commissione Nazionale Idrocarburi (CNH) ha autorizzato la compagnia Lukoil Upstream Mexico a perforare il pozzo esplorativo Yoti Oeste-1EXP in acque poco profonde. È il...