martedì, Agosto 16, 2022

HOEGH LNG SI AFFIDA A WARTSILA PER I MOTORI DELLE SUE NUOVE FSRU

Must read

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Due importanti realtà industriali scandinave uniscono le forze per sviluppare ulteriormente l’utilizzo di gas naturale liquefatto come carburante navale.

Wartsila, corporation finlandese leader mondiale nella produzione di propulsori navali, ha infatti ottenuto dal gruppo armatoriale norvegese Höegh LNG un doppio contratto relativo alla fornitura di equipaggiamenti e di manutenzione per una serie di unità della flotta.

In particolare, Wartsila equipaggerà con i propri motori dual fuel 50DF due navi gas carrier da 170.000 metri cubi di capacità che Höegh LNG sta facendo realizzare nei cantieri sudcoreani Samsung Heavy Industries (SHI) e Hyundai Heavy Industries (HHI). Le due nuove unità, spiega l’azienda finlandese in una nota, saranno poi dotate anche della più innovativa tecnologia di rigassificazione di Wartsila, e potranno così all’occorrenza operare anche come Floating Storage Regasification Unit (FSRU), ovvero come dei veri e propri rigassificatori mobili. Si tratta di un sistema molto innovativo e sviluppato solo di recente, che per riportare il GNL allo stato gassoso utilizza l’acqua del mare, riducendo notevolmente la CO2 prodotta durante il processo.

Inoltre, Wartsila ha ottenuto un contratto per la manutenzione completa delle due newbuilding di costruzione sudcoreana e di altre 8 unità già operative nella flotta di Höegh LNG, della durata di 5 anni.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Saipem e Saudi Aramco formano una nuova Joint Venture per progetti EPC onshore in Arabia Saudita

Saipem e la società di costruzioni saudita Nasser S. Al Hajri Corporation (“NSH”) hanno firmato con Saudi Aramco, nell'ambito dell’iniziativa Namaat Industrial Investment Programs,...

Snam acquisisce l’unità FSRU BW Singapore da BW LNG

Snam ha acquisito da BW LNG la nave da stoccaggio e rigassificazione FSRU “BW Singapore”, in linea con i piani nazionali ed europei di...

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...