martedì, Agosto 3, 2021

HOEGH LNG SI AFFIDA A WARTSILA PER I MOTORI DELLE SUE NUOVE FSRU

Must read

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...

Messico. Moody’s abbassa il rating di Pemex a Ba3

Moody's ha abbassato il rating creditizio di Petróleos Mexicanos (Pemex) da Ba2 a Ba3 con outlook negativo. La decisione si basa sui rischi di...

Due importanti realtà industriali scandinave uniscono le forze per sviluppare ulteriormente l’utilizzo di gas naturale liquefatto come carburante navale.

Wartsila, corporation finlandese leader mondiale nella produzione di propulsori navali, ha infatti ottenuto dal gruppo armatoriale norvegese Höegh LNG un doppio contratto relativo alla fornitura di equipaggiamenti e di manutenzione per una serie di unità della flotta.

In particolare, Wartsila equipaggerà con i propri motori dual fuel 50DF due navi gas carrier da 170.000 metri cubi di capacità che Höegh LNG sta facendo realizzare nei cantieri sudcoreani Samsung Heavy Industries (SHI) e Hyundai Heavy Industries (HHI). Le due nuove unità, spiega l’azienda finlandese in una nota, saranno poi dotate anche della più innovativa tecnologia di rigassificazione di Wartsila, e potranno così all’occorrenza operare anche come Floating Storage Regasification Unit (FSRU), ovvero come dei veri e propri rigassificatori mobili. Si tratta di un sistema molto innovativo e sviluppato solo di recente, che per riportare il GNL allo stato gassoso utilizza l’acqua del mare, riducendo notevolmente la CO2 prodotta durante il processo.

Inoltre, Wartsila ha ottenuto un contratto per la manutenzione completa delle due newbuilding di costruzione sudcoreana e di altre 8 unità già operative nella flotta di Höegh LNG, della durata di 5 anni.

 

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Iniziano i lavori di produzione presso il pozzo East Cendor, in Malesia

A 140 chilometri dalle coste della Penisola Malese, sono stati avviati da Petrofac Malaysia Ltd. i lavori presso il pozzo East Cendor, che diventa...

Consorzio Libra e Shell Brazil – via libera alla FPSO Mero-4 nel offshore del Brasile

Il Consorzio Libra, gestito dalla brasiliana Petrobras, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Shell Brasil Petroleo (Shell Brasil) per la fornitura della nave...

Vard Group consegna la prima nave da crociera per destinazioni polari a GNL

Vard Group, compagnia controllata da Fincantieri e uno dei leader mondiali nella progettazione di navi per il mercato offshore, ha annunciato di aver consegnato...

Messico. Moody’s abbassa il rating di Pemex a Ba3

Moody's ha abbassato il rating creditizio di Petróleos Mexicanos (Pemex) da Ba2 a Ba3 con outlook negativo. La decisione si basa sui rischi di...

Turkish Petroleum Corporation avvia la perforazione del pozzo Turkali-4 nel Mar Nero

La Turkish Petroleum Corporation (TPAO) ha recentemente annunciato l’avvio dei lavori di perforazione nel nuovo pozzo Turkali-4, nel Mar Nero. I lavori saranno affidati alla...