lunedì, Luglio 4, 2022

Il RINA affiancherà il gruppo olandese Vopak nello sviluppo del business relativo al GNL

Must read

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...

Air Liquide e Lhoist collaborano per ridurre le emissioni di CO2 nell’industria della calce in Francia

Air Liquide ha siglato un Memorandum of Understanding con Lhoist, leader internazionale nel campo minerario, per decarbonizzare l’impianto produttivo di calce di Réty (Francia)...

Il gruppo genovese RINA ha firmato con Vopak LNG un accordo quadro per la fornitura di servizi di ingegneria a consulenza finalizzati a supportare la strategia di sviluppo delle attività relative al gas naturale liquefatto della società olandese, parte del gruppo Vopak di Rotterdam, player globale nel settore della logistica dei combustibili liquidi.

L’accordo, della durata di 3 anni, riguarderà a livello globale gli impianti terrestri, le tecnologie offshore e le strutture marittime di supporto: in questo contesto il RINA fornirà un’ampia gamma di servizi che vanno dalla realizzazione di concept e studi di fattibilità fino all’assistenza durante le fasi di ingegnerizzazione, autorizzazione, valutazione di impatto ambientale, Front End Engineering Design (FEED) dei progetti, e anche altri servizi relativi all’esecuzione, al commissioning e allo start-up egli impianti di gas naturale liquefatto.

Il lavoro, che si baserà su quanto già fatto dal personale interno di Vopak, sarà svolto da diversi team internazionali del gruppo genovese e si baserà sulla consolidata esperienza multidisciplinare accumulata dal RINA nell’ambito dei servizi di progettazione ed esecuzione di progetti complessi in ambito marittimo e portuale, compresa la valutazione di fattibilità economica.

La ‘track record’ specifica del RINA in materia di gas naturale liquefatto comprende una serie di progetti particolarmente significativi a livello globale, tra cui Mozambique LNG, in Mozambico, e Jafrabad LNG in India.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Oltre 5.000 visitatori per Pipeline & Gas Expo e Hydrogen Expo

Chiudono i battenti tra la soddisfazione generale la seconda edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE), la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream”...

Sonatrach e Sinopec collaborano per la perforazione di nuovi pozzi petroliferi

La compagnia degli idrocarburi di stato algerina, Sonatrach, ha firmato un contratto per lo sviluppo di un giacimento petrolifero nell'estremo sud-est del Paese con...

Eni al primo posto tra le aziende internazionali del settore Oil&Gas

Eni si conferma al primo posto tra le società Oil&Gas internazionali nella classifica del think tank finanziario indipendente Carbon Tracker Initiative che confronta i...

Air Liquide e Lhoist collaborano per ridurre le emissioni di CO2 nell’industria della calce in Francia

Air Liquide ha siglato un Memorandum of Understanding con Lhoist, leader internazionale nel campo minerario, per decarbonizzare l’impianto produttivo di calce di Réty (Francia)...

L’acciaio Oil & Gas di Scandiuzzi sceglie le rough terrain di Terex

Scandiuzzi Steel Constructions, azienda con oltre 50 anni di esperienza nella fornitura di soluzioni ingegneristiche e attrezzature per le costruzioni e l’industria dell’Oil &...