domenica, Settembre 24, 2023

Reliance e bp avviano lo sfruttamento di un nuovo giacimento offshore in India

Must read

ENI UK stoccherà la CO2 al largo del Regno Unito

L'Autorità Britannica ha concesso a ENI UK, affiliata di Eni nel Regno Unito, la licenza per stoccare l'anidride carbonica nel giacimento di Hewett, nell'offshore...

Woodside Energy ha avviato il tie-back Shenzi North nel Golfo del Messico

Woodside, azienda energetica globale con sede in Australia, ha avviato la produzione di petrolio dal giacimento Shenzi North, situato nell'offshore americano del Golfo del...

Costa d’Avorio e Italia: ecco i nuovi contratti di Saipem per 850 milioni di euro

Il primo dei due contratti ottenuti da Saipem è di tipo SURF – Subsea Umbilicals, Risers and Flowlines – ed è stato assegnato da...

Sinopec vuole il Kazakistan: colloqui con il Primo Ministro

Sinopec (China Petroleum & Chemical Corporation), colosso petrolifero e petrolchimico integrato cinese, ha mostrato interesse in una possibile partecipazione in progetti nei propri settori...

Reliance Industries Limited (RIL), la più grande azienda del settore privato dell’India, ha avviato iniseme a bp plc i lavori di sfruttamento del giacimento MJ, il terzo nel blocco KG D6 dopo R-Cluster e Satellite Cluster.

Questo blocco, detenuto al 66,67% da RIL e al 33,33% da bp, dovrebbe produrre, al picco della produzione, circa 30 milioni di metri cubi di gas al giorno: ciò rappresenta un terzo della produzione interna di gas dell’India.

Portando in sicurezza questi nuovi sviluppi, RIL e bp stanno dando un contributo importante per soddisfare la domanda indiana di forniture sicure di gas. La nostra stretta partnership strategica con RIL risale ormai a oltre 15 anni e siamo orgogliosi di come continua ad approfondirsi nel settore del gas, della vendita al dettaglio, dei carburanti per aviazione e delle soluzioni di mobilità sostenibile. Insieme stiamo contribuendo a soddisfare il crescente fabbisogno energetico dell’India, portando il meglio di ciascun partner per creare valore reale.” ha dichiarato Bernard Looney, Amministratore Delegato bp.

Anche il suo corrispettivo, l’AD di Reliance Industries Limited Mukesh Ambani si è dichiarato molto soddisfatto da questa partnership e dai frutti che questa sta portando: “Continuiamo ad essere orgogliosi della nostra partnership con bp che combina la nostra esperienza nella messa in servizio di progetti complessi in alcuni degli ambienti più difficili degli ultimi anni. Accanto agli altri giacimenti KG D6, lo sviluppo di MJ supporta davvero il “Make in India”e la visione energetica delineati dal governo indiano” è stato il suo commento.

Il giacimento MJ si trova a circa 30 chilometri al largo di Gadimoga, sulla costa orientale dell’India.

Per le estrazioni è previsto l’impiego della FPSO Ruby, che tratterà e separerà il condensato, il gas e le impurità prima del trasferimento a terra.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

ENI UK stoccherà la CO2 al largo del Regno Unito

L'Autorità Britannica ha concesso a ENI UK, affiliata di Eni nel Regno Unito, la licenza per stoccare l'anidride carbonica nel giacimento di Hewett, nell'offshore...

Woodside Energy ha avviato il tie-back Shenzi North nel Golfo del Messico

Woodside, azienda energetica globale con sede in Australia, ha avviato la produzione di petrolio dal giacimento Shenzi North, situato nell'offshore americano del Golfo del...

Costa d’Avorio e Italia: ecco i nuovi contratti di Saipem per 850 milioni di euro

Il primo dei due contratti ottenuti da Saipem è di tipo SURF – Subsea Umbilicals, Risers and Flowlines – ed è stato assegnato da...

Sinopec vuole il Kazakistan: colloqui con il Primo Ministro

Sinopec (China Petroleum & Chemical Corporation), colosso petrolifero e petrolchimico integrato cinese, ha mostrato interesse in una possibile partecipazione in progetti nei propri settori...

Grande novità nel trasporto via mare: scoperto il modo di trasportare CO2 liquida

Gas & Heat, storica azienda pisana leader in progettazione, costruzione, fornitura ed installazione di impianti del carico per navi gasiere destinate al trasporto marittimo...