giovedì, Maggio 13, 2021
- Advertisement -

TAG

ROCA

NANNI (ROCA): IL NUOVO GOVERNO INVESTA SUL GAS

Secondo Franco Nanni, Presidente del ROCA (l’associazione che raccoglie i contractor attivi nel distretto offshore di Ravenna) il gas è la fonte energetica di...

NANNI (ROCA): “L’ITALIA DEVE SFRUTTARE IL GAS ADRIATICO E RADDOPPIARE LA PRODUZIONE”

Riceviamo da Franco Nanni, Presidente del ROCA (Ravenna Offshore Contractors Association), associazione che raggruppa le aziende attive nel settore oil&gas nel distretto ravennate, il...

FRANCO NANNI CONFERMATO PER ALTRI 2 ANNI ALLA GUIDA DEL ROCA

Franco Nanni è stato confermato per un altro mandato biennale alla presidenza del ROCA, l’associazione dei contractor offshore del distretto di Ravenna. A deciderlo è...

PIATTAFORME OFFSHORE: NUOVE DIRETTIVE SU SICUREZZA E RICONVERSIONE A ‘FINE VITA’

La sicurezza delle operazioni quotidiane delle piattaforme offshore attive nei mari italiani, nonché il loro destino una volta giunte alla fine del ciclo produttivo,...

L’OMC 2017 SI APRE A RAVENNA CON IL RINNOVATO IMPEGNO DELL’ENI NELL’OFFSHORE ADRIATICO

La fiera OMC Offshore Mediterranean Conference & Exhibition di Ravenna, inaugurata ieri 29 marzo e giunta quest’anno alla sua 13esima edizione, si candida quale...

PRESENTATA A RAVENNA L’EDIZIONE 2017 DELLA FIERA OMC

La domanda di energia è in costante crescita, con un incremento del 30% previsto entro il 2035, e il Mediterraneo si candida a diventare...

FRANCO NANNI, PRESIDENTE DEL ROCA, FA IL PUNTO SUL SETTORE OFFSHORE IN VISTA DELL’OMC 2017

In vista dell’inaugurazione dell’OMC 2017, fiera internazionale dedicata all’oil&gas che prenderà il via il prossimo 29 marzo a Ravenna, Franco Nanni, Presidente del ROCA...

OFFSHORE: PRESENTATA AL MISE L’EDIZIONE 2017 DELLA FIERA OMC DI RAVENNA

Transizione verso un’economia low carbon, a basso impatto ambientale, crescita delle domanda di energia (le previsioni parlano di un +35% da qui al 2035)...

Latest news

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...

Chevron conferma guadagni per 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021

Il gigante petrolifero Chevron Corporation ha confermato un guadagno di 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 3,6 miliardi del primo trimestre 2020. Nel trimestre in...

BP ha triplicato i suoi profitti nel primo trimestre 2021

La compagnia petrolifera BP ha triplicato i suoi profitti trimestrali grazie a scambi eccezionali di gas, prezzi del petrolio più alti e margini di...

La perforazione di pozzi in Messico si riduce del 73%

La Camera Nazionale di Idrocarburi (CNH) ha presentato la relazione trimestrale che riguarda le attività di perforazione dei pozzi fino al 31 marzo 2021. Nel...

Perù: riprende la produzione di petrolio nella zona settentrionale

Il Blocco 67, situato nella località di Loreto, ha ripreso le sue attività dopo un anno di paralisi a causa dei bassi prezzi del...
- Advertisement -