lunedì, Aprile 22, 2024

Tecnimont si aggiudica un contratto EPCC da Sonatrach in Algeria

Must read

TotalEnergies completa l’acquisto di SapuraOMV in Maesia

Dopo che, alla fine del gennaio 2024, TotalEnergies aveva acquisito il 50% degli interessi di SapuraOMV Upstream Sdn, un operatore indipendente di gas malese,...

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

Tecnimont, la controllata di MAIRE, che si occupa delle soluzioni di ingegneria e approvvigionamento, è riuscita ad aggiudicarsi dall’algerina Sonatrach un contratto di Engineering, Procurement, Construction and Commissioning (EPCC) dal valore di 1,1 miliardi di dollari.

L’accordo riguarda un impianto di alchil-benzene solfonato lineare (LAB), un tensioattivo anionico biodegradabile utilizzato, tra le altre, nel lavaggio chimico quotidiano, negli ausiliari tessili, nella pulizia industriale e nelle industrie di pelle e carta, situato nell’area industriale ad est di Algeri.

Leggi anche: QatarEnergy si prepara ad uno smisurato aumento di produzione di gas

Nel valore del contratto sono comprese la realizzazione dell’impianto che avrà una capacità complessiva di 100.000 tonnellate l’anno, le relative utenze e le interconnessioni con le altre installazioni esistenti. Si prevede che il progetto possa essere completato entro 44 mesi dall’avvio dei lavori.

 “Siamo onorati di consolidare il nostro track-record con SONATRACH anche in considerazione del rapporto strategico tra i nostri due Paesi nell’attuale scenario di approvvigionamento energetico globale“, ha commentato Alessandro Bernini, CEO di MAIRE Tecnimont. “Questo risultato rafforza ulteriormente la nostra presenza in Algeria e permette di valorizzare la catena del valore della trasformazione delle risorse naturali, dove siamo leader indiscussi a livello mondiale“.

OilGasNews.it vi invita alla terza edizione del PGE2024 – Pipeline&Gas Expo, in programma a Piacenza dal 29 al 31 maggio 2024.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

TotalEnergies completa l’acquisto di SapuraOMV in Maesia

Dopo che, alla fine del gennaio 2024, TotalEnergies aveva acquisito il 50% degli interessi di SapuraOMV Upstream Sdn, un operatore indipendente di gas malese,...

Novità al vertice: Maurizio Coratella è il nuovo Vicepresidente di McDermott

Maurizio Coratella, aresino classe 1965, è stato nominato Vicepresidente esecutivo e Direttore operativo di McDermott International Ltd, presso cui presterà servizio a partire dal...

Nuova scoperta di Petrobras in acque profonde

Nel bacino del Potiguar, a circa 190 chilometri da Fortaleza, in Brasile, Petrobras ha scoperto un accumulo di petrolio in acque ultra profonde a...

Pichetto Fratin: “Gas indispensabile fino al 2050”

Nel corso di un'intervista rilasciata dal Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin a Simone Spetia e andata in onda durante la...

TotalEnergies si espande in Texas

La multinazionale francese TotalEnergies ha acquisito il 20% della partecipazione al progetto Dorado nell'ambito del giacimento di gas naturale Eagle Ford, in Texas, detenuto...