sabato, Maggio 15, 2021

SAIPEM SI ALLEA CON LA SUDCOREANA DAEWOO E&C PER SVILUPPARE PROGETTI DI GNL ONFSHORE

Must read

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

La crescita globale del business del GNL, e delle attività ad esso correlate, hanno spinto Saipem a rafforzare la sua presenza in questo segmento di attività grazie ad un’importante partnership internazionale.

Il contractor italiano ha infatti reso noto di aver siglato con il gruppo sudcoreano Daewoo E&C Co un accordo strategico di cooperazione che riguarderà – si legge in una nota diramata da San Donato Milanese – “opportunità selezionate a livello globale nell’ambito dell’industria oil&gas onshore, con particolare attenzione al settore del gas naturale liquefatto”.

Secondo Saipem quest’alleanza strategica sarà in grado di rinforzare e capitalizzare la complementarietà e le sinergie che i due contraenti potranno generare nell’intera catena del valore EPC, creando un soggetto capace di proporre soluzioni avanzate nella costruzione di impianti GNL a livello globale.

Soddisfatto Maurizio Coratella, Chief Operating Officer della divisione Onshore E&C di Saipem, che ha commentato: “Questo accordo con Daewoo capitalizzerà le nostre competenze distintive nei progetti di elevata rilevanza, in particolare nel GNL. Questo segmento, in cui Saipem ha una presenza storica, è strategico per noi e stiamo convintamente focalizzando l’attenzione su di esso per consolidare le nostre attività ed i risultati dell’E&C onshore”.

Anche Kwangho Kim, Chief Operating Officer della divisione E&C Plant di Daewoo E&C, ha ribadito l’importanza di questo accordo ricordando anche che lo scorso settembre, una joint-venture tra Daewoo E&C e Saipem è stata individuata come miglior offerente per il contratto EPC per la realizzazione del treno 7 nell’ambito del progetto di Nigeria GNL.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Petrobras firma il contratto per la costruzione della settima unità di Búzios

Petrobras ha firmato un contratto con la società Keppel Shipyard Limited per la costruzione della piattaforma P-78, la settima unità che si installerá nel...

Oxy perde 346 milioni di dollari nel primo trimestre

Occidental Petroleum, una delle compagnie Upstream più importanti degli Stati Uniti, ha dichiarato una perdita di 346 milioni di dollari nel primo trimestre 2021. I...

IEA: le scorte di petrolio tornano a livelli più normali

Dopo quasi un anno di forte limitazione dell'offerta da parte dei paesi dell'OPEC e dei suoi alleati, le scorte petrolifere mondiali che si sono...

Shell fa una grande scoperta di petrolio nel Golfo del Messico

Con la perforazione del pozzo Leopard, Shell ha trovato un giacimento di petrolio con uno spessore di oltre 183 metri, in questo momento gli...

Il Suriname riceve offerte per meno del 50% delle zone offshore disponibili

Il Suriname ha ricevuto solo 10 offerte delle aree situate nelle acque poco profonde, ricevendo così proposte per 3 degli 8 blocchi che erano...