lunedì, Ottobre 3, 2022

SAIPEM SI ALLEA CON LA SUDCOREANA DAEWOO E&C PER SVILUPPARE PROGETTI DI GNL ONFSHORE

Must read

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

La crescita globale del business del GNL, e delle attività ad esso correlate, hanno spinto Saipem a rafforzare la sua presenza in questo segmento di attività grazie ad un’importante partnership internazionale.

Il contractor italiano ha infatti reso noto di aver siglato con il gruppo sudcoreano Daewoo E&C Co un accordo strategico di cooperazione che riguarderà – si legge in una nota diramata da San Donato Milanese – “opportunità selezionate a livello globale nell’ambito dell’industria oil&gas onshore, con particolare attenzione al settore del gas naturale liquefatto”.

Secondo Saipem quest’alleanza strategica sarà in grado di rinforzare e capitalizzare la complementarietà e le sinergie che i due contraenti potranno generare nell’intera catena del valore EPC, creando un soggetto capace di proporre soluzioni avanzate nella costruzione di impianti GNL a livello globale.

Soddisfatto Maurizio Coratella, Chief Operating Officer della divisione Onshore E&C di Saipem, che ha commentato: “Questo accordo con Daewoo capitalizzerà le nostre competenze distintive nei progetti di elevata rilevanza, in particolare nel GNL. Questo segmento, in cui Saipem ha una presenza storica, è strategico per noi e stiamo convintamente focalizzando l’attenzione su di esso per consolidare le nostre attività ed i risultati dell’E&C onshore”.

Anche Kwangho Kim, Chief Operating Officer della divisione E&C Plant di Daewoo E&C, ha ribadito l’importanza di questo accordo ricordando anche che lo scorso settembre, una joint-venture tra Daewoo E&C e Saipem è stata individuata come miglior offerente per il contratto EPC per la realizzazione del treno 7 nell’ambito del progetto di Nigeria GNL.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Eni si candida in UK per una licenza di stoccaggio di CO2 nel giacimento di Hewett

Eni UK annuncia di aver sottoposto alla North Sea Transition Authority (NSTA) la candidatura per una licenza di stoccaggio di anidride carbonica nel giacimento...

YPFB investirà nel sistema di distribuzione del gas naturale di Puerto Suárez

Il sistema di distribuzione del gas naturale andrà a beneficio del settore produttivo della città di Puerto Suárez (al confine con il Brasile), poiché...

Eni compie una nuova importante scoperta di gas a largo di Cipro

Eni annuncia una importante scoperta di gas con il pozzo Cronos-1, nel Blocco 6, a circa 160 chilometri al largo di Cipro, in una...

ExxonMobil scopre nuove riserve di petrolio

Il quinto progetto nel blocco Stabroek condotto dalla compagnia ExxonMobil, prende di mira i tre grandi giacimenti di Uaru, Mako e Snoek. Il pozzo Snoek-1...

Petrobras conclude la vendita dei giacimenti di Ceará

La compagnia petrolifera statale Petrobras, ha affermato in un comunicato di aver concluso la vendita di tutte le sue partecipazioni nei giacimenti onshore di...