sabato, Giugno 22, 2024

Shell cede alla spagnola Molgas il business GNL norvegese gestito tramite la controllata Gasnor

Must read

Equinor svilupperà due impianti di stoccaggio di CO2 nel Mare del Nord

La Norvegese Equinor si è aggiudicata due contratti per lo sviluppo di altrettanti impianti di stoccaggio di CO2 nel Mare del Nord. Si prevede...

TotalEnergies e NNPCL espandono le perforazioni in Nigeria

Il colosso francese TotalEnergies e la Nigerian National Petroleum Corporation Ltd, società petrolifera nigeriana, detengono la partecipazione della licenza OML 58 con un rapporto...

Shell acquisirà Pavilion Energy

Shell Plc, tramite la sua sussidiaria Shell Eastern Trading Pte. Ltd, ha annunciato l'intenzione di acquisire la società energetica Pavilion Energy, di Singapore, controllata...

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Shell ha ceduto tutte le sue attività legate al downstream di GNL in Norvegia.

A rilevarle, acquisendo la controllata della major energetica anglo-olandese Gasnor, per una cifra che non è stata resa nota, è stata l’azienda spagnola Molgas Energy Holding, basata a Madrid.

Molgas ha acquisito l’intera partecipazione di Norske Shell in Gasnor, compresi tutti gli asset da essa controllati – tra cui una serie di impianti per la distribuzione small sclae del gas naturale liquefatto a Avaldsnes (Norvegia) – e i 52 dipendenti della società.

Shell aveva rilevato Gasnor nel 2012, e la sua attuale cessione non avrà effetti sul business e sull’organizzazione di Norske Shell.

Questo disinvestimento – ha poi spiegato la stessa Shell – non riguarderà in alcun modo le attività del LNG Gibraltar terminal controllato dal gruppo, a cui la stessa Gasnor continuerà a fornire servizi di gestione operativa.

Molgas è controlla da InfraVia, fondo di private equity francese specializzato nelle infrastrutture e negli investimenti tecnologici (presente per altro nell’azionariato di alcuni terminal portuali italiani).

Html code here! Replace this with any non empty text and that's it.

Latest article

Equinor svilupperà due impianti di stoccaggio di CO2 nel Mare del Nord

La Norvegese Equinor si è aggiudicata due contratti per lo sviluppo di altrettanti impianti di stoccaggio di CO2 nel Mare del Nord. Si prevede...

TotalEnergies e NNPCL espandono le perforazioni in Nigeria

Il colosso francese TotalEnergies e la Nigerian National Petroleum Corporation Ltd, società petrolifera nigeriana, detengono la partecipazione della licenza OML 58 con un rapporto...

Shell acquisirà Pavilion Energy

Shell Plc, tramite la sua sussidiaria Shell Eastern Trading Pte. Ltd, ha annunciato l'intenzione di acquisire la società energetica Pavilion Energy, di Singapore, controllata...

Vallourec fornirà i suoi prodotti ad Equinor

Vallourec, azienda francese leader nella soluzione di prodotti tubolari di alto livello per le industrie energetiche e dell'oil&gas ha firmato un accordo della durata...

Snam soddisfatta dell’indipendenza dal gas russo

Stefano Venier, CEO di Snam, ha partecipato venerdì 14 giugno ad un incontro organizzato dal  MIB Trieste School of Management, di cui egli stesso...